Array

Android 7.0 Nougat è in fase di rilascio sul circuito OTA

Date:

Share post:

Proprio come previsto all’interno del portale di AndroidDevelopers, Android 7.0 Nougat inizia il suo percorso di rilascio in versione stabile per i dispositivi targati Google, e con particolare riferimento ai terminali mobili della linea Nexus. I device interessati saranno: Huawei Nexus 6P, LG Nexus 5X, Motorola Nexus 6, HTC Nexus 9, Asus Nexus Player, Google Pixel C. (presto anche sui Samsung Galaxy di ultima Gen)

Android 7.0 Nougat in versione stabile arriva ad oltre un mese di distanza dall’annuncio dell’ultima release in Developer Preview prevista per il sistema. Ad ogni modo, Google ha rispettato la time-line prevista ed ha garantito, a partire da oggi, il rilascio via OTA degli aggiornamenti al nuovo OS.

Come è cosa solita in questi casi, il processo di aggiornamento non sarà immediato ma si porterà all’attenzione degli utilizzatori con la formula del rilascio graduale da completarsi entro poche settimane dal lancio. Se non vedete in evidenza la notifica di aggiornamento sul vostro Nexus non disperate, potrebbe volerci qualche giorno. Tra le altre cose, anche i device su cui gira attualmente la DP di Android Nougat saranno aggiornati.Android NLe novità più interessanti consisteranno nell’introduzione di 72 nuove emoticon, feature multi-window, un multitasking più flessibile, le funzioni On the Go per migliorare la batteria ed un nuovo set di Vulkan API son supporto alla modalità Virtual Reality.

LEGGI ANCHE: Android Nougat, ecco le 7 novità principali

Tra le altre cose, maggior spazio sarà dato alle personalizzazione delle impostazioni rapide e sulle risposte dirette alle notifiche, oltre che ad una nuova gestione avanzata del Risparmio Dati Mobile, un livello avanzato di crittografia e molto altro ancora. Maggiori informazioni in tal senso possono essere reperite nella pagina ufficiale di supporto Google.

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Amazon mette in guardia dalle truffe più recenti

Le truffe che utilizzano il nome di Amazon per ingannare e rubare soldi agli utenti si sono estremamente...

Misteriose “Geobatterie” Sul Fondo del Mare Producono Ossigeno e Potrebbero Spiegare l’Origine della Vita

Sul fondo dell'Oceano Pacifico, sparsi come patate metalliche, ci sono intriganti noduli che potrebbero essere più di semplici...

Nuova Speranza: la promettente terapia nella lotta al cancro al cervello

Negli ultimi anni, la ricerca oncologica ha compiuto passi da gigante, portando alla scoperta di nuove terapie e...

Apple lancerà una nuova applicazione per le password con iOS 18?

iOS 18 è indubbiamente l'aggiornamento di sistema più atteso degli ultimi anni, una versione che, dati alla mano,...