Pandemia, la prossima dietro l’angolo: previsione dell’IA

Date:

Share post:

Prima di questa pandemia ci sono state molte altre epidemie che all’inizio preoccupavano e poi sono passate sottotraccia. Con questo scenario in molti hanno predetto che ci sarebbe stato un evento mortale come è successo praticamente in ogni secolo. Non era difficile da prevedere appunto, ma ora servirebbe capire effettivamente ogni quanto ci possiamo aspettare eventi del genere e per questo si guarda all’Intelligenza Artificiale, un elemento che esiste anni e che ultimamente è entrato a gamba tesa nelle nostre vite.

Una nuova IA chiamata Sistema di Rilevamento Precoce delle Anomali, EWAD, è stato tarato proprio sulla pandemia Covid tanto da riuscire a prevedere efficacemente le nuove varianti. Grazie a soprattutto i dati raccolti negli ultimi tre anni questo sistema promette di avere una capacità incredibile nell’individuare eventuali minacce,, una nuova pandemia.

 

Sfruttare l’Intelligenza Artificiale per individuare la prossima possibile pandemia

Le parole di ricercatori dietro questo sistema: “Potremmo vedere le varianti geniche chiave apparire e diventare più diffuse, poiché anche il tasso di mortalità è cambiato, e tutto ciò stava accadendo settimane prima che i VOC contenenti queste varianti fossero ufficialmente designati dall’OMS. Una delle grandi lezioni di questo lavoro è che è importante prendere in considerazione non solo alcune varianti importanti, ma anche le decine di migliaia di altre varianti non designate, che chiamiamo la ‘materia oscura variante.”

La parte di cui i ricercatori vanno più orgogliosi è l’apparente capacità dell’IA di individuare alcuni meccanismi di evoluzione che spesso sono passati sotto traccia nel virus che causa il Covid-19. Riuscire appunto ad osservare con più precisione ogni cambiamento permette di fatto di anticipare le mosse dell’agente patogeno.

Related articles

Recensione Epomaker Tide65: tastiera meccanica moderna ed innovativa

Epomaker Tide65 non vuole essere la solita e classica tastiera meccanica di cui abbiamo più volte fatto una recensione...

OMS: il talco è probabilmente cancerogeno per gli esseri umani

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha recentemente confermato che il talco è “probabilmente cancerogeno” per gli esseri umani....

Covid: Nuovi Contagi a Causa della Variante KP.3

La variante KP.3, altamente contagiosa e simile alla JN.1, sta causando un aumento dei casi di Covid, bloccando...

Connessione tra il disturbo bipolare e le aree cerebrali responsabili degli sbalzi d’umore

Il disturbo bipolare è una malattia mentale caratterizzata da estremi cambiamenti dell'umore, alternando episodi di mania e depressione....