Array

Robot impara a usare i nunchaku (quasi) come Bruce Lee

Date:

Share post:

I robot non si fermeranno, le macchine ci rubano già il lavoro e sono pronti a fare ancora di più. Molti addetti ai lavori sono preoccupati per i futuri scenari, tanto che Elon Musk e altri 115 hanno chiesto all’Onu di fermare i soldati robotici.

Mettere queste macchine nelle condizioni di nuocere apre a scenari inquietanti, ma forse nessuno si sarebbe immagino che un giorno i robot sarebbero riusciti a padroneggiare le arti marziali.

Ancora non ci troviamo di fronte a un ninja robotico, dunque possiamo stare tranquilli, ma uno staffe dell’Istituto di Tecnologia del New Jersey ha realizzato una macchina in grado di utilizzare i nunchaku.

bruce lee nunchaku robot arti marziali

Forse nessuno ne sentiva il bisogno, il progetto del quale vi parliamo oggi suona davvero folle, a illustrarcelo è il professor Cong Wang, che insieme al suo team ha messo a punto un robot in grado di apprendere movimenti e ripeterli fedelmente.

Un’invenzione di questo tipo potrebbe risultare utile in molti ambiti, Wang però ha investito due mesi per imparare a utilizzare i nunchaku, il robot ha “osservato” il tutto e ora sa fare lo stesso.

Un robot come questo potrebbee, per esempio, essere utilizzato per raccogliere la frutta o sfruttato in ambito industriale, parliamo infatti di una macchina provvista di una certa destrezza. Ciò che rende singolare la tecnologia impiegata è la possibilità di apprendere vari gesti.

Non è stato così difficile” insegnare l’arte del nunchaku al robot, dice il professor Wang, è servita appena qualche ora.

Fonte

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Amazon mette in guardia dalle truffe più recenti

Le truffe che utilizzano il nome di Amazon per ingannare e rubare soldi agli utenti si sono estremamente...

Misteriose “Geobatterie” Sul Fondo del Mare Producono Ossigeno e Potrebbero Spiegare l’Origine della Vita

Sul fondo dell'Oceano Pacifico, sparsi come patate metalliche, ci sono intriganti noduli che potrebbero essere più di semplici...

Nuova Speranza: la promettente terapia nella lotta al cancro al cervello

Negli ultimi anni, la ricerca oncologica ha compiuto passi da gigante, portando alla scoperta di nuove terapie e...

Apple lancerà una nuova applicazione per le password con iOS 18?

iOS 18 è indubbiamente l'aggiornamento di sistema più atteso degli ultimi anni, una versione che, dati alla mano,...