WhatsApp: presto si potrà scegliere il colore delle bolle nelle chat

Date:

Share post:

WhatsApp punta a rendere la sua app più personalizzabile possibile. Qualche settimana fa, il social si è messo al lavoro per portare in campo la possibilità di modificare il tema generale dell’app. Stando alle informazioni trapelate sulla funzione, ancora non rilasciata, sarà possibile scegliere autonomamente tra ben 5 colorazioni differenti. Ma non è tutto, pare che Meta voglia aggiungere un ulteriore livello di personalizzazione. Oltre al cambio del tema, sarà possibile scegliere autonomamente anche il colore delle bolle nelle chat! Ecco tutti i dettagli a riguardo.

Sono mesi, se non anni, che gli utilizzatori di WhatsApp chiedono all’azienda strumenti per rendere le chat più interessanti da vedere. Pare che finalmente la casa abbia deciso di ascoltare le richieste e sembra essere pronta a portare in campo tante novità. Siete pronti a scoprirle?

 

WhatsApp: come cambiare il colore delle bolle nelle chat

A dare le prime informazioni sulla novità è stato, come al solito, il noto WABetaInfo. Questo ha confermato che tracce della funzione sono state scovate all’interno dell’ultima beta dell’app per dispositivi iOS. Oltre alla possibilità di scegliere il tema, gli utenti potranno recarsi nelle impostazioni dell’app per selezionare un colore da utilizzare per le bolle delle chat. Stando a quanto dichiarato, sarà possibile scegliere solamente tra un numero limitato di colori pre-impostati da WhatsApp. Al momento non è dato sapere se sarà possibile scegliere il colore delle bolle per le singole chat o se sarà possibile impostarne solamente uno che valga per tutte.

La funzione, come già accennato, è attualmente in fase di sviluppo. Nessuno, neanche i beta tester, possono ancora testarla. Se tutto andrà per il verso giusto, dovremmo vederla arrivare al pubblico nel corso dei prossimi mesi. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

Scoperto il gene colpevole: la nuova frontiera nella comprensione delle emicranie

L'emicrania, un disturbo neurologico debilitante che affligge milioni di persone in tutto il mondo, ha finalmente trovato una...

Il pensiero riflessivo potenzia il cervello adolescenziale contro la violenza

Il pensiero riflessivo, noto anche come pensiero critico, è la capacità di analizzare e valutare le proprie esperienze...

Marte: una pianta che potrebbe crescere sul pianeta rosso

L'idea ormai sembrerebbe quella di andare a popolare altri corpi celesti, e i motivi possono essere vari. Per...

iPhone SE 4 avrà lo stesso processo produttivo di iPhone 16

Il prossimo smartphone low-cost della mela morsicata, iPhone SE 4 sarà molto più simile ad iPhone 16 di...