Array

Ecco il nuovo Samsung Gear VR compatibile con Galaxy Note 7

Date:

Share post:

Con l’uscita del tanto atteso e chiacchierato Galaxy Note 7, in moltissimi si aspettavano anche l’approdo sul mercato di una revisione del visore per la Realtà Virtuale di Samsung, e così è stato. Il 2 Agosto 2016 a New York, il colosso sud coreano ha presentato il nuovo Samsung Gear VR compatibile al 100% con il Galaxy Note 7.

Secondo quanto riportato dai colleghi di Hwupgrade.it, le novità rispetto al modello precedente sono diverse, a partire dall’abbandono finalmente della porta micro-USB in favore di una USB Type-C. A migliorare è anche il campo visivo, passando dai 96° del vecchio Gear VR per passare a 101°, eliminando quindi le bande nere presenti ai lati dello schermo ed offrendo un’immedesimazione migliore, ma non solo.

Samsung Gear VR

Sono state ripensate e migliorate anche le imbottiture delle cerniere che “cingono” la testa, ora più comode e comfortevoli e l’aggiunta della colorazione bianca. Per chi se lo stesse chiedendo, il nuovo Gear VR di Samsung sarà compatibile anche con i Galaxy S6, S6 Edge, S7, S7 Edge, Note 5 e Note 4 grazie all’ausilio di un adattatore, scongiurando il pericolo di incompatibilità che vi gravitava intorno.

LEGGI ANCHE: Il nuovo Samsung Gear VR messo a listino a soli €90

La tecnologia alla base inoltre rimane la medesima sviluppata in collaborazione con Oculus, ed è quindi in grado di tracciare perfettamente i movimenti della vostra testa usando i sensori dello smartphone inserito, senza bisogno di altro. L’arrivo nei negozi del nuovo Samsung Gear VR è ormai vicini, tuttavia per averlo tra le mani occorrerà attendere il 19 Agosto, ma i pre-ordini sono già stati aperti.

David Fiorin
David Fiorin
Videogiocatore incallito, afflitto da una rara fissazione per la Tecnologia e la Musica. Sonaro sotto sotto, ma aperto a qualsiasi altro degno pretendente. Il dottore gli ha prescritto una dose costante e massiccia di musica ogni giorno accompagnata da tutto ciò che è Geek e/o Nerd. Suonatore mediocre di chitarra e pianoforte (tra le altre cose), studia presso la DBGA per diventare sviluppatore di Videogiochi. Quando ispirato scrive sul suo blog: https://davidfool94.wordpress.com

Related articles

Scoperto il gene colpevole: la nuova frontiera nella comprensione delle emicranie

L'emicrania, un disturbo neurologico debilitante che affligge milioni di persone in tutto il mondo, ha finalmente trovato una...

Il pensiero riflessivo potenzia il cervello adolescenziale contro la violenza

Il pensiero riflessivo, noto anche come pensiero critico, è la capacità di analizzare e valutare le proprie esperienze...

Marte: una pianta che potrebbe crescere sul pianeta rosso

L'idea ormai sembrerebbe quella di andare a popolare altri corpi celesti, e i motivi possono essere vari. Per...

iPhone SE 4 avrà lo stesso processo produttivo di iPhone 16

Il prossimo smartphone low-cost della mela morsicata, iPhone SE 4 sarà molto più simile ad iPhone 16 di...