Array

Note 7: nuova immagine del box per la variante da 6GB RAM

Date:

Share post:

Galaxy Note 7, in relazione a quelle che nel periodo sono state le controproposte degli OEM cinesi, è stato davvero molto discusso e contestato, considerando che il pubblico si sarebbe atteso ben più che 4GB di memoria RAM. Produttori come OnePlus, infatti, hanno optato per un’implementazione ben al di sopra di questo limite, consentendo di aggiungere ben 6GB RAM alla dotazione standard, verso cui anche Note 7 (come già visto) sembra essersi adeguato.

A riprova di questo nuovo cambiamento, contestuale alla contemporanea concessione di un maggior spazio di archiviazione (fino a 128GB) troviamo alcune immagini portate alla nostra attenzione da AndroidHeadlines, dove viene mostrata la nuova confezione di vendita per il mercato cinese.
Galaxy Note 7 con 6 GB di RAM

Galaxy Note 7 6GB, in modo tale da sopperire le richieste del pubblico cinese, ha concesso una sua variante nel taglio da 6GB RAM/128GB ROM con previsto sovrapprezzo rispetto al listino originale previsto per il mercato di vendita. Ad ogni modo i clienti sono ben soddisfatti di questa nuova scelta e, di certo, lo saranno ancor di più dopo aver preso visione di alcune nuove immagini relative alla nuova confezione di vendita, la quale leva ogni dubbio in merito alla nuova proposta di commercializzazione del mercato phablet.

Per il resto le specifiche restano invariate su tutti i comparti, dal processore alla fotocamera e sino alle nuove interfacce ed implementazioni di sicurezza. Ciò che la scatola mette in evidenza sono i cambiamenti in merito al quantitativo di RAM, che passa da 4GB a 6GB, e lo spazio di archiviazione interno che conta ora anche sul taglio da 128GB.

LEGGI ANCHE: Sorpresa per Galaxy Note 7 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria.

Note 7 Cina, inoltre, offrirà in esclusiva la possibilità di ottenere anche il modello Dual-SIM. VI lasciamo con le prime immagini della nuova confezione di vendita per il nuovo smartphone:

Galaxy Note 7 128GB

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Intelligenza Artificiale: ora è in grado di identificare 3 sottotipi di Parkinson

La malattia di Parkinson, un disturbo neuro degenerativo che colpisce milioni di persone in tutto il mondo, è...

C’è una donazione per te: attenzione all’e-mail truffa

Avete ricevuto un'e-mail in cui venite avvisati di essere stati scelti per ricevere una donazione molto generosa? Per...

Scoperta straordinaria: la psilocibina rimodella le reti cerebrali per settimane

La psilocibina, un composto psicoattivo trovato nei cosiddetti "funghi magici", ha catturato l'attenzione della comunità scientifica e del...

Le Tempeste Solari e il Rischio per le Reti Elettriche: Cosa Dovremmo Sapere

Il rischio che una tempesta solare possa distruggere le reti elettriche e i cavi sottomarini – e potenzialmente...