Array

Galaxy A7 2015 si aggiorna ad Android Marshmallow anche in Italia

Date:

Share post:

In questi giorni, Samsung sta completando il programma d’aggiornamento della gamma Galaxy A ad Android Marshmallow, la più recente versione stabile di Android che in autunno sarà sostituita dal nuovo Android Nougat 7.0. Nella giornata di oggi,  a conferma di quanto detto, registriamo l’arrivo in Italia dell’aggiornamento a Marshmallow per il Samsung Galaxy A7 2015, il phablet di fascia media arrivato sul mercato italiano lo scorso anno che, al di fuori dei confini italiani, aveva già ricevuto l’update lo scorso mese di giugno.

Il modello effettivo di Samsung Galaxy A7 2015 che sta ricevendo in queste ore l’aggiornamento ad Android Marshmallow è contrassegnato dalla sigla SM-A700F. Nelle scorse settimane, l’update ha raggiunto la variante Dual SIM, non venduta ufficialmente in Italia, che presenta la sigla SM-A700FD.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy A7 2015 si aggiorna ad Android Marshmallow

L’aggiornamento in corso di distribuzione via OTA porta anche sui Samsung Galaxy A7 2015 italiani Android Marshmallow in versione 6.0.1 impreziosito da una nuova evoluzione dell’interfaccia utente Touch Wiz. Da notare, inoltre, che il firmware in arrivo sui modelli italiani di A7 2015 contiene anche la password di sicurezza di Android del mese di luglio. 

Ricordiamo che il Samsung Galaxy A7 2015 può contare su di un ampio display Super AMOLED da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione FullHD affiancato dal SoC Exynos 5430 con CPU Octa-Core con clock massimo di 1.8 GHz. La memoria RAM è di 2 GB mentre la memoria interna è di 16 GB, espandibili tramite microSD.

LEGGI ANCHE: Galaxy A5 2016, riceve l’aggiornamento ad Android Marshmallow

Per verificare la presenza dell’aggiornamento anche sul vostro dispositivo, sarà necessario recarsi nelle Impostazioni dello smartphone e, quindi, scegliere la voce Info sul Dispositivo per poi recarsi nella sezione Aggiornamenti per controllare l’effettiva presenza del firmware da scaricare via OTA. Si consiglia, prima di procedere al download, di caricare al massimo la batteria dello smartphone e di collegarsi ad una rete Wi-Fi per scaricare il pacchetto d’aggiornamento

Davide Raia
Davide Raia
Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.

Related articles

Amazon mette in guardia dalle truffe più recenti

Le truffe che utilizzano il nome di Amazon per ingannare e rubare soldi agli utenti si sono estremamente...

Misteriose “Geobatterie” Sul Fondo del Mare Producono Ossigeno e Potrebbero Spiegare l’Origine della Vita

Sul fondo dell'Oceano Pacifico, sparsi come patate metalliche, ci sono intriganti noduli che potrebbero essere più di semplici...

Nuova Speranza: la promettente terapia nella lotta al cancro al cervello

Negli ultimi anni, la ricerca oncologica ha compiuto passi da gigante, portando alla scoperta di nuove terapie e...

Apple lancerà una nuova applicazione per le password con iOS 18?

iOS 18 è indubbiamente l'aggiornamento di sistema più atteso degli ultimi anni, una versione che, dati alla mano,...