Array

Galaxy Note 7 potrebbe avere uno slot ibrido UFS/microSD

Date:

Share post:

Negli scorsi giorni siamo venuti a sapere che le microSD UFS presentate da Samsung portavano con se una velocità di lettura e trasferimento dati talmente alta da non essere sfruttabili da alcun device attualmente in circolazione. Ebbene, pare proprio che il colosso coreano abbia fatto bene i conti, poichè secondo un rumor trapelato in rete il prossimo Galaxy Note 7 dovrebbe montare uno slot ibrido in grado di leggere sia microSD tradizionali che le nuove UFS 1.0 di Samsung.

Un nuovo slot ibrido per supportare velocità folli

Secondo i colleghi di DroidLife infatti i socket delle memorie degli smartphone odierne non sarebbero capaci di trasferire alle folli velocità delle UFS. Si parla infatti di 530MB/s in lettura e oltre 170MB/s in scrittura, entrando in competizione addirittura con gli SSD desktop. Un ulteriore marcia per spingere il Galaxy Note 7 potrebbe essere proprio la compatibilità con queste memorie “estreme”, e rendere di conseguenza il terminale ancora più potente e goloso per gli aficionados di Samsung.

Samsung

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 7 più potente di un PC? A quanto pare si!

LEGGI ANCHE: Galaxy Note 7: svelato ufficialmente lo Snapdragon 821

Vista la natura incerta della notizia, vi raccomandiamo di prendere la news con le dovute cauzioni, ma se si dovesse rivelare vero, il Galaxy Note 7 potrebbe realmente essere un terminale capace di segnare un punto di rottura con il nostro concetto di phablet/smartphone, tuttavia per saperlo occorrerà attendere il reveil di Agosto.

David Fiorin
David Fiorin
Videogiocatore incallito, afflitto da una rara fissazione per la Tecnologia e la Musica. Sonaro sotto sotto, ma aperto a qualsiasi altro degno pretendente. Il dottore gli ha prescritto una dose costante e massiccia di musica ogni giorno accompagnata da tutto ciò che è Geek e/o Nerd. Suonatore mediocre di chitarra e pianoforte (tra le altre cose), studia presso la DBGA per diventare sviluppatore di Videogiochi. Quando ispirato scrive sul suo blog: https://davidfool94.wordpress.com

Related articles

Scoperto il gene colpevole: la nuova frontiera nella comprensione delle emicranie

L'emicrania, un disturbo neurologico debilitante che affligge milioni di persone in tutto il mondo, ha finalmente trovato una...

Il pensiero riflessivo potenzia il cervello adolescenziale contro la violenza

Il pensiero riflessivo, noto anche come pensiero critico, è la capacità di analizzare e valutare le proprie esperienze...

Marte: una pianta che potrebbe crescere sul pianeta rosso

L'idea ormai sembrerebbe quella di andare a popolare altri corpi celesti, e i motivi possono essere vari. Per...

iPhone SE 4 avrà lo stesso processo produttivo di iPhone 16

Il prossimo smartphone low-cost della mela morsicata, iPhone SE 4 sarà molto più simile ad iPhone 16 di...