Array

Samsung e Mercedes, lo smartphone aprirà le vostre auto [Video]

Date:

Share post:

Samsung e Mercedes-Benz hanno sperimentato una nuova soluzione semplificata di accesso alle auto che fa della sicurezza una priorità insieme alla comodità di poter avere accesso all’abitacolo in maniera rapida e davvero più semplice rispetto al passato. Presentata ad IFA 2016 di Berlino come soluzione innovativa nel campo dell’automotive, la Secure-Key tramite smartphone rappresenta l’ultima opera d’ingegno concepita dalla nuova partnership.

Infatti, Samsung e Mercedes-Benz hanno introdotto una nuova soluzione che sostituisce la classica chiave auto con una soluzione digitale che trasforma gli smartphone Galaxy in chiavi intelligenti per le auto dei proprietari. La partnership è un esempio del crescente ecosistema di connessione smartphone-macchina e rappresenta un ulteriore passo avanti verso il futuro della telefonia e della portabilità. Questo quanto appreso da Samsung News.

La soluzione digital-key è comoda, facile da usare e soprattutto  affidabile. Risulta anche estremamente sicura grazie all’implementazione di un sistema integrato ESE a prova di manomissione (integrato direttamente nell’abitacolo). Dopo una semplice configurazione iniziale da fare tramite l’applicazione fornita direttamente dalla compagnia Mercedes-Benz, gli utenti saranno in grado di bloccare, sbloccare e iniziare ad utilizzare la loro auto tramite il loro smartphone Galaxy sfruttando la tecnologia NFC. Questa soluzione permetterà inoltre agli utenti di accedere alla propria auto quando il loro smartphone è spento grazie alla nuova tecnologia NFC-ESE.

Scopriamo come la funziona la nuova soluzione di accesso tramite chiave digitale e come impatta sull’esperienza di guida attraverso il  video che segue:

https://youtu.be/9pNszXr5SFg

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Alzheimer: un sintomo precoce da non sottovalutare

L'Alzheimer è una patologia complessa e si può manifestare in diversi modi. I sintomi che si possono considerare...

Recensione del Ventilatore a Piantana LEVOIT LPF-R432: Freschezza Silenziosa e Potente

In estate, quando il caldo si fa insopportabile, trovare un po' di sollievo diventa una necessità. Il ventilatore...

Emicrania con Aura: la scoperta di un percorso terapeutico innovativo

L'emicrania con aura è una condizione debilitante che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Caratterizzata da...

Le emozioni possono influenzare il Ph dello stomaco

Le emozioni umane sono una parte essenziale della nostra vita quotidiana e possono avere un impatto significativo sul...