Array

Samsung abbandonerà la produzione di smartphone a schermo piatto

Date:

Share post:

Samsung Electronics, attraverso l’introduzione delle soluzioni mobile destinate al mercato dei Galaxy S6, ha scosso un intero settore tecnologico introducendo una nuova tipologia di dispositivi da affiancare ai classici device flat-screen. Stiamo parlando di Galaxy S6 Edge ed S6 Edge+ Plus.

Anche se la società non si aspettava una simile popolarità dei terminali, a fronte di una maggiorazione del prezzo finale al pubblico, si è potuto assistere ad una domanda difficile da soddisfare. Sulla scia di tale successo, la società pare stia meditando sul fatto di destinare le fasi di produzione unicamente in tal senso. Scopriamo di più.

Samsung produrrà soltanto smartphone dual-EdgeSamsung Edge

Con Samsung Galaxy S6 prima ed S7 poi, la sudcoreana ha rivoluzionato l’intero mercato e, in quest’ultimo caso, ha provveduto a riconfermarsi leader di un intero settore. Samsung Galaxy S7 Edge, infatti, è in assoluto il modello di smartphone più popolare di quest’anno.

Adesso che la resa sulla produzione per i display curvi si è stabilizzata, la società potrebbe sospendere a tempo indeterminato la produzione di pannelli piatti a favore del rilascio unidirezionale delle soluzioni a schermo curvo, che tanto stanno affascinando gli utenti. Samsung Galaxy S7 Edge

Il capo della società, Dong-jin Koh, secondo quanto appreso dalla testata online di riferimento KoreaHerald, ha sottolineato come l’impegno profuso da Samsung tramite le sue tecnologie sia dovuto al miglioramento ed alla differenziazione del’esperienza di utilizzo col terminale. Le caratteristiche e le funzioni offerte da un pannello a doppio schermo curvo sono di certo un atteso surplus anche se non è stato riferito a chiare lettere dell’intenzione di abbandonare in via definitiva il progetto originario voluto per i flat screens. Risulta comunque evidente un potenziale cambio di rotta definitivo.

Con Samsung Galaxy Note 7, inoltre, la società starebbe tastando un terreno che svincola dall’utilizzo consumer per rifarsi anche ad un’utenza business ed alle esigenze funzionali che ne derivano. Se la risposta sul mercato sarà positiva potrebbe darsi che il prossimo Samsung Galaxy S8 venga indirizzato a senso unico verso tale modello di produzione. Ma ciò è da considerarsi a tutti gli effetti alla strenua di una pura e semplice speculazione.

LEGGI ANCHE: Galaxy S7 Edge è lo smartphone Android più venduto del primo semestre del 2016 .

Ne sapremo di più nel corso del tempo. Intanto, lasciaci le tue impressioni al riguardo e seguici all’interno delle nostre pagine per maggiori approfondimenti. Ti aspettiamo.

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Obesità e fertilità: il preoccupante e attuale collegamento

La fertilità a livello globale è in calo nella maggior parte dei paesi, soprattutto in quelli più ricchi....

Il Sole Artificiale della Cina: Un Passo Avanti Nella Fusione Nucleare

La Cina ha recentemente raggiunto un importante traguardo nella ricerca sulla fusione nucleare con il suo reattore "sole...

Come gli antiossidanti rallentano la perdita della vista nella AMD secca avanzata

L'AMD (degenerazione maculare legata all'età) è una delle principali cause di perdita della vista nelle persone anziane. Esistono...

Ansia al risveglio: cause, implicazioni e strategie per una giornata serena

L'ansia al risveglio è un fenomeno comune che affligge molte persone, rendendo difficoltoso l'inizio della giornata. Questo tipo...