Lenovo Droid Turbo 3 sarà bellissimo: ecco i primi concept render

Date:

Share post:

Sebbene device del calibro di Moto X, moto Z e Moto G siano divenuti parte centrale di un progetto Lenovo che ha potuto senz’altro conoscere l’uscita di dispositivi decisamente appaganti dal punto di vista tecnico e costruttivo, non sono questi i soli a candidarsi come punte di diamante del settore mobile della compagnia.

Droid Turbo 2, di fatto, è stato lanciato alla fine dello scorso anno con specifiche davvero eccellenti. Con l’ultima futura revisione Droid Turbo 3, allo stesso modo del predecessore, si raggiungerà l’apice del successo, grazie ad un telefono che, sebbene non abbia lasciato trapelare alcun che in merito alle sue specifiche, si prospetta davvero interessante dal punto di vista estetico e delle forme.

In un primo momento, si era pensato di andare in contro all’uscita di alcuni render che si avvicinassero a quelle che sarebbero dovute essere le linee estetiche dei nuovi dispositivi Lenovo, ora preda soltanto di alcuni concept render che, se confermati, prevederebbero l’avanzare di un terminale dalla sconfinata eleganza. Di certo, su questo fronte, nessuno si lamenterebbe del telefono, vista la sua innata bellezza. lenovo droid turbo 3

Umo smartphone Lenovo fondamentalmente pensato per l’uomo d’affari, per cui ricercatezza ed eleganza non possono di certo passare in secondo piano. Pare che il telefono si fregi della possibilità di applicare le note Moto Mods e, allo stato attuale, offre una panoramica visiva sulla sua costruzione in rendering che mostra un device dotato di sensore fotocamera Hasselblad, così come indicato dal noto social media online cinese di Weibo.

Purtroppo i rendering non mostrano nulla di più che il retro del dispositivo che, in questo contesto, non rilascia dettagli tecnici se non per la fotocamera che, secondo le indiscrezioni, sarà da 16 Megapixel. Al momento, quindi, un telefono tutto da scoprire.

Ci si aspetta quanto meno di vedere il manifestarsi di un comparto tecnico che tenga conto almeno di un processore Qualcomm Snapdragon 821 da affiancare a 4GB di memoria RAM e ad un ottimo comparto storage per la memoria interna. Lo scorso anno, con Droid Turbo 2, abbiamo assistito ad un processore Qualcomm Snapdragon 810 con 3GB di RAM e una capiente batteria 3,760mAh. Un dispositivo che è stato lanciato nell’Ottobre 2015 e che quindi, volendo seguire questa road-map, potrebbe farci ipotizzare un annuncio ormai imminente per il suo diretto successore.

Che cosa ne pensate di questa anteprima smartphone Lenovo Droid Turbo 3? Avete dato un’occhiata ai render realizzati da Toooajk? Lasciateci pure tutte le vostre impressioni al riguardo.

LEGGI ANCHE: Motorola DROID Turbo 2: Caratteristiche tecniche complete

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

1 commento

Related articles

Biomarcatore rivoluzionario: misura lo stress infantile e predice rischi di sviluppo

Un recente studio condotto da ricercatori nel campo della pediatria ha rivelato un promettente nuovo biomarcatore in grado...

Cecità e intestino: il collegamento tramite i batteri

L'importanza per la nostra salute che ha l'intestino sta venendo scoperta sempre di più negli ultimi. Rivesta un...

Protesi visive: un grande passo verso una nuova visione

Negli ultimi decenni, i progressi nella tecnologia delle protesi hanno portato a incredibili innovazioni nel campo della medicina...

Neanderthal Sorprendentemente Tecnologici: La Scoperta degli Antichi Adesivi Rivelati dagli Scienziati

La recente analisi di antichi strumenti risalenti a 40.000 anni fa ha gettato nuova luce sulla straordinaria abilità...