Recensione Eufy Floodlight E340: telecamera wired con doppio sensore

Date:

Share post:

Eufy Floodlight E340 non è una semplice telecamera di sicurezza, si tratta di un vero e proprio top di gamma del settore, data la presenza di due enormi fari LED, in grado di illuminare a giorno l’area circostante, ma sopratutto ben due sensori fotografici con rotazione quasi fino a 360 gradi. Vediamola meglio da vicino con la nostra recensione completa.

 

Estetica e Design

Il prodotto differisce dalle altre telecamere di sicurezza di casa Eufy, infatti nasce per essere wired, ovvero utilizzata collegata direttamente ai cavi della corrente, non presentando una batteria integrata, una condizione fondamentale proprio per garantire la massima efficienza delle due luci atte ad illuminare la zona. Le dimensioni sono generose, poiché raggiungono 320,8 x 186,6 x 216,1 millimetri di spessore, con un peso di 1’380 grammi. Il prodotto può essere posizionato a piacimento sia in orizzontale che in verticale, grazie ai comodi agganci posteriori, e tutto il necessario per l’avvitamento presente in confezione (è certificata IP65).

I materiali sono perlopiù plastici, di buona qualità, garantiscono un’eccellente robustezza generale, ed una affidabilità che rende resistente agli agenti atmosferici ed al tempo. Sulla superficie praticamente non si trovano di pulsanti fisici, nascosto è presente solo uno slot microSD (memoria fino a 128GB), ed una porta USBB-C posteriore, utile per la prima configurazione.

Il design è chiaramente iconico, poiché al giorno d’oggi è davvero difficile trovare un prodotto simile in commercio, con due fari LED montati su bracci regolabili a piacimento (sia in orizzontale che in verticale), così da personalizzare al massimo l’utilizzo, e rendere facilissimo il posizionamento praticamente dovunque si desideri.

 

Hardware e Specifiche

Nel momento in cui decidete di acquistare questo prodotto, dovete sapere che non può essere utilizzato senza la connessione alla rete elettrica, ed allo stesso tempo non necessità dell’HomeBase, può funzionare alla perfezione anche in modalità standalone. I LED sono davvero fortissimi, sono completamente dimmerabili a piacimento, fino ad una potenza massima di 2000 Lumen, e comunque una luce bianca, il giusto intermezzo tra le varie opzioni, pari a 4’000K.

La configurazione è rapidissima, dopo aver installato la camera, basterà inquadrare con lo smartphone dall’app dedicata (disponibile per iOS Android), il codice QR presente in confezione, ed il gioco è pressoché fatto. Il collegamento alla rete avviene tramite connettività WiFi di ultima generazione, compatibile infatti con WiFi 6 dual-band, sia a 2.4 che a 5GHz.

La Eufy Floodlight E340 è una telecamera di sicurezza wired con doppio sensore rotante a 360 gradi, la rotazione può essere automatica, seguendo ad esempio un soggetto inquadrato, oppure direttamente dallo smartphone manualmente. I due sensori permettono di registrare in 3K 2K, livelli altissimi in termini di dettaglio, nitidezza e profondità dei colori, con una precisione invidiabile alla maggior parte dei prodotti attualmente in commercio. La combinazione dei suddetti permette di raggiungere uno zoom digitale 8X, così da poter “vedere” con maggiore precisione anche in lontananza (di base fino a 15 metri), altrimenti è possibile sfruttare lo zoom ottico 3X, senza perdita di dettaglio.

L’abbonamento non è obbligatorio, tuttavia per riuscire a salvare le registrazioni è consigliato inserire almeno una microSD, oppure di acquistare una HomeBase S380, nella quale si può incrementare la memoria interna fino a 16TB. Le funzioni raggiungibili con la camera oggetto della nostra recensione sono sostanzialmente sempre le stesse, con il tracking del soggetto gestito dall’intelligenza artificiale (funziona molto bene), la possibilità di registrare 24 ore al giorno 7 giorni su 7, impostare le zone di attività (per un massimo di 8), sfruttare l’audio a due vie (per sentire e parlare con chi si trova all’altro capo della camera), senza dimenticarsi chiaramente della visione notturna a colori, dettata proprio dalla presenza dei LED.

 

Eufy Floodlight E340 – conclusioni

In conclusione Eufy Floodlight E340 è una telecamera di sicurezza wired davvero da top di gamma assoluto, un prodotto completo in ogni sua parte, che vuole distinguersi dalla massa puntando fortissimo sull’illuminazione. Avere a disposizione 2000 lumen da gestire a piacimento, in termini di direzioni di utilizzo, non è cosa da poco, come anche la presenza del doppio sensore, con registrazione di base in 3K, permette di sfruttare lo zoom ottico 3X, ed allo stesso tempo seguire il soggetto inquadrato sfruttando il pan/tilt della telecamera stessa. Non mancano comunque la piena compatibilità con qualsiasi sistema operativo, ed il supporto agli assistenti vocali, come Google Assistant Amazon Alexa.

Eufy Floodlight E340

8.3

Estetica e Design

8.5/10

Foto e video

9.0/10

Funzioni

8.5/10

Applicazione ufficiale

8.0/10

Prezzo

7.5/10

Pros

  • Due sensori
  • Registrazioni in 3K e zoom ottico
  • LED luminosi
  • Pan a 360° e Tilt

Cons

  • Prezzo elevato (230 euro)

Related articles

Sony PlayStation licenzia 900 dipendenti: ecco perché

In queste ultime giornate del mese di Febbraio 2024, arriva una bruttissima notizia dall'Oriente, infatti Sony PlayStation sarebbe in procinto di...

Apple: nuovi MacBook Air potrebbero arrivare a marzo

Il mese di marzo sarà ricco di novità per i fan della mela morsicata. Apple terrà un evento...

Perdere peso in modo salutare: l’Importanza di eliminare le bevande zuccherate

Per molti, la perdita di peso rappresenta una sfida continua, e spesso si cercano soluzioni complesse dimenticando l'impatto...

Jumbos, Giove, Stelle, Pianeti: Nuove Scoperte dal Telescopio Spaziale James Webb e Segnali Radio da Orione

Il telescopio spaziale James Webb (JWST) ha rivoluzionato la nostra comprensione dell'universo. Le sue immagini ad alta risoluzione...