Apple sta già lavorando ad un Vision Pro economico

Date:

Share post:

All’inizio del 2024, Apple lancerà ufficialmente i suoi tanto attesi visori Vision Pro. L’azienda ci lavora su da anni e le aspettative degli utenti sono molto alte. Il dispositivo, infatti, promette di fare cose mai viste prima su nessun altro visore. Tutto stupendo se non fosse che al lancio saranno disponibili pochissimi pezzi ad un prezzo tutt’altro che accessibile, 3500 dollari. Niente paura, però, Apple sta già lavorando ad una soluzione.

Se anche voi siete tra coloro che muoiono dalla voglia di provare la tecnologia del visore Apple Vision Pro, sappiate che l’azienda sta già lavorando ad una versione più accessibile al pubblico. Stando a quanto emerso, avrà tutte le caratteristiche principali del modello in arrivo nel 2024, ma a costo quasi dimezzato. Ecco tutti i dettagli a riguardo.

 

Apple Vision Pro economico: ecco cosa vuole fare l’azienda

Apple è consapevole del fatto che il suo primo Vision Pro sarà un prodotto di nicchia. Il costo molto elevato (3500 dollari negli Stati Uniti e circa 4000 euro in Europa) non permetterà l’espansione delle vendite. I pezzi disponibili al lancio saranno molto limitati e difficili da trovare. Probabilmente, i visori saranno acquistabili solo presso Apple mettendosi in lista d’attesa. Ciò, però, non vuol dire che Apple ha pensato a Vision Pro come un prodotto di nicchia. Il primo modello rappresenta solamente il trampolino di lancio di una nuova tecnologia che la casa intende sviluppare nel tempo. Stando a quanto riportato da DigiTimes, Apple sarebbe già al lavoro su almeno 4 nuovi modelli di Vision Pro. Di questi, uno è la seconda generazione del modello che arriverà a breve e uno è un modello economico da lanciare su larga scala.

Il modello economico di Vision Pro riprenderà tutte le caratteristiche principali del modello che uscirà nel 2024, ma costerà molto meno grazie ai tagli dei costi di produzione e all’eliminazione di alcune funzioni superflue. Il risultato sarà un visore che avrà un costo sicuramente inferiore ai 2000 dollari. Quando arriverà? Al momento non ci sono informazioni a riguardo, sicuramente non prima del 2025. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.com

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

Potere terapeutico della musica: esplorando i suoni per alleviare lo stress

La musica ha un potere incredibile di influenzare le nostre emozioni e il nostro stato d'animo. In un...

Il Futuro dell’Oceano Atlantico: Chiusura da Gibilterra e un Nuovo Anello di Fuoco in Vista

L'Oceano Atlantico, pur sembrando eterno nella nostra scala temporale, è soggetto al ciclo di Wilson che lo vede...

I nuovi iPad Pro saranno incredibilmente sottili

Manca oramai pochissimo al lancio della nuova generazione di iPad Pro e su internet stanno trapelando sempre più...

Alzheimer prima dei vent’anni: il caso

La maggior parte dei casi di Alzheimer si presentano oltre una certa età, di solito oltre ai 70...