Coronavirus: ecco la giacca in grado di eliminarlo in pochi minuti

Date:

Share post:

Un giaccone in grado di eliminare il Covid-19? Ebbene sì, è realtà ed è stato disegnato dall’Istituto europeo di design. Il capo, è in grado di eliminare il Coronavirus entro cinque minuti dal contatto con esso. A crearlo, ben 5 aziende leader nel settore tessile. Scopriamo tutti i dettagli in merito a questo particolare indumento.

La giacca anti Coronavirus è finalmente realtà. Presentata tramite la piattaforma di crowdfunding kickstarter.com, risulta essere già disponibile all’acquisto per uomo, donna e bambino. Il costo è di ben 300 euro. Chi non vuole portarselo a casa, ma vuole comunque sostenere il progetto, può effettuare una donazione sul suddetto sito.

 

Coronavirus: ecco come funziona la giacca che lo elimina in pochi minuti

Dopo una miriade di prove tecniche, la giacca anti Coronavirus è diventata realtà. Come abbiamo già detto, a produrla, ben 5 differenti aziende del settore tessile: HeiQ, 2A spa, Windtex Vagotez, Coats e Sitip. Il nome che queste hanno deciso di dare al particolare indumento è “Just5”. Sulla descrizione del prodotto si può leggere come l’intero capo sia stato trattato da HeiQ Viroblock, una tecnica svizzera capace di distruggere il 99,9% dei virus in 5 minuti. La giacca risulta efficace a tutti gli effetti ed ha già ricevuto la certificazione da parte del Peter Doherty Institute For Infection and Immunity di Melbourne. Parliamo di un prodotto unico nel suo genere.

Ognuna delle 5 aziende si è occupata di un diverso aspetto fondamentale del capo. Particolare attenzione, ad esempio, è stata data alle cerniere. Queste, come spiegato, sono la parte del capo più toccata dalle persone. E’ a ragione di ciò che l’azienda 2A ha deciso di mettere in campo una cerniera in grado di auto-igienizzarsi. Come verrà accolto il progetto dalla comunità? Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

WhatsApp: arriva la sezione dei contatti online di recente

Un'interessante novità è stata scovata in queste ore all'interno dell'ultima beta dell'app WhatsApp per dispositivi Android. Di che...

Cambiamenti climatici: perché l’inflazione può influenzarli?

Negli ultimi decenni, l'inflazione è diventata una delle principali preoccupazioni economiche a livello globale. Allo stesso tempo, i...

Nuove specie di canguri giganti fossili scoperti in Australia e Nuova Guinea

Paleontologi della Flinders University hanno scoperto tre nuove e affascinanti specie di canguro gigante fossile provenienti da Australia...

Recensione Vasco Translator V4: un traduttore simultaneo in 108 lingue

Vasco Translator V4 è un piccolo dispositivo che apre le porte verso un mondo infinito di opportunità, la perfetta soluzione per...