Array

ASUS ZenFone 4: rivelate le specifiche di alcuni modelli

Date:

Share post:

ASUS presenterà ufficialmente la nuova serie di smartphone ASUS ZenFone 4 che rappresenterà un ulteriore passo in avanti rispetto alla precedente generazione. Come già capitato in passato, il brand taiwanese ha rilasciato in questi ultimi giorni diverse informazioni riguardo ai nuovi prodotti della nuova famiglia di smartphone. In particolare, l’azienda starebbe programmando due eventi separati, uno in Asia e uno in Europa, per lanciare i nuovi ASUS ZenFone 4.

La nuova gamma di telefoni Android sarà composta da 4 prodotti: Standard, Selfie, Pro e Max. L’ASUS ZenFone 4 Selfie sarà a sua volta disponibile, molto probabilmente, i due versioni con processori Qualcomm Snapdragon 430 e Snapdragon 625. Entrambe le varianti del terminale saranno indirizzate agli appassionati dei selfie poiché troveremo una doppia fotocamera frontale con sensori da 20 + 8 mega-pixel sul modello standard e 24 + 5 mega-pixel sulla versione Pro. A queste si affiancherà una fotocamera principale da 16 mega-pixel. 

ASUS ZenFone 4 specifiche

ASUS ZenFone 4: a pochi giorni dalla presentazione emergono nuove informazioni sulle specifiche

ASUS adotterà sui due smartphone Android 4 GB di RAM, 64 GB di archiviazione interna, espandibile tramite micro SD, e una batteria da 3000 mAh. Quest’ultima dovrebbe garantire una buona autonomia considerando le varie ottimizzazioni apportate su entrambi i chipset di Qualcomm.

Sulla parte frontale dell’ASUS ZenFone 4 Selfie dovrebbe esserci un display da 5.5 pollici di diagonale. Tuttavia, il modello standard avrebbe una risoluzione HD 1280 × 720 pixel mentre la variante Pro dovrebbe proporre uno schermo Full HD 1920 x 1080 pixel. Entrambi gli smartphone potranno godere di un pannello con tecnologia AMOLED, prima assoluta per gli smartphone ZenFone.

Stando a quanto riportato dalla stessa fonte, lo ZenFone 4 Selfie potrebbe costare in Europa 299 euro mentre lo ZenFone 4 Selfie Pro 399 euro. Non è finita qui poiché il leaker ha svelato anche diverse informazioni circa la scheda tecnica dell’ASUS ZenFone 4. Quest’ultimo apparterrà alla fascia media di mercato poiché dovremmo trovare uno schermo da 5.5 pollici Full HD sempre con tecnologia AMOLED e un chip Qualcomm Snapdragon 630.

ASUS ZenFone 4 specifiche

Anche qui potrebbe essere annunciata dal produttore taiwanese una seconda variante con SoC Snapdragon 660. A supporto del processore dovrebbero esserci 4 GB di RAM mentre lo storage interno sarebbe da 64 GB, espandibile tramite micro SD.

Altre caratteristiche tecniche rivelate dalla fonte includono una batteria integrata da 3300 mAh e una doppia fotocamera posteriore da 12 + 8 mega-pixel con ottica grandangolare fino a 120°. Il dispositivo dovrebbe essere commercializzato nel mercato europeo entro la fine del mese prossimo ad un prezzo di 500 euro.

L’azienda lancerà anche una versione internazionale dello ZenFone 4 Max

L’ultimo dispositivo appartenente alla nuova famiglia di smartphone è l’ASUS ZenFone 4 Max. In realtà, questo terminale è stato già annunciato in Russia ma l’azienda prevede di presentarlo nel resto del mondo. In particolare, il telefono è dotato di un display da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 × 720 pixel.

A differenza degli altri modelli, lo ZenFone 4 Max sarà dotato di un classico pannello IPS LCD. All’interno della scocca in alluminio ci sarà un processore Qualcomm Snapdragon 425 che, unito alla batteria da ben 4100 mAh, permetterà allo smartphone di garantire un’ottima autonomia. La RAM installata è da 3 GB mentre lo storage interno è da 32 GB. Nella zona posteriore dell’ASUS ZenFone 4 Max troviamo una doppia fotocamera principale da 13 + 5 mega-pixel. Il prezzo di vendita del battery-phone dovrebbe essere di 229 euro.

ASUS ZenFone 4 specifiche

Alessio Salome
Alessio Salomehttp://#
Mi occupo principalmente di smartphone e tablet da più di 3 anni con una passione che mi spinge a tenermi aggiornato continuamente su tutte le novità in commercio. Scrivendo articoli, posso esprimere un parere obiettivo su ogni dispositivo che fa il suo ingresso nel mercato. Android è stato il mio primo sistema operativo mobile fin dal 2012 e da allora non l'ho più abbandonato. Blogger per passione ma anche per lavoro con collaborazioni attive con altri blog.

Related articles

Sogni: qual è il loro impatto sulle nostre vite?

I sogni hanno affascinato l'umanità fin dall'alba dei tempi, incantando e intrigando con la loro natura enigmatica e...

iPad Air 12,9 avrà lo stesso display dell’attuale Pro 12,9

Trapelano nuove interessanti informazioni in merito ai modelli di iPad in arrivo il prossimo maggio. Stando a quanto...

L’impatto emotivo del rifiuto è equivalente al dolore fisico

Il rifiuto, un'esperienza universale nell'interazione umana, ha dimostrato di avere un impatto emotivo profondo, spesso paragonabile al dolore...

Eclissi Solari nel Prossimo Decennio: 2026-2034

Tra il 2026 e il 2034, ci saranno diverse eclissi solari visibili in diverse parti del mondo, offrendo...