Gli attacchi informatici agli smartphone sono aumentati del 500%

Date:

Share post:

Gli attacchi informatici agli smartphone sono aumentati notevolmente. I criminali informatici stanno intensificando i loro tentativi di inviare messaggi di testo e app dannosi agli utenti per rubare informazioni sensibili, siano esse password o dettagli bancari. Infatti, i ricercatori di cybersecurity di Proofpoint hanno rilevato un aumento del 500% dei tentativi di attacchi di malware sugli smartphone durante i primi mesi del 2022, riscontrando picchi significativi all’inizio e alla fine di febbraio.

Ricordiamoci che uno degli obiettivi principali di questi malware dannosi è rubare nomi utente, password per e-mail o conti bancari. Tuttavia, questi attacchi possono anche essere tentativi di spionaggio, al punto da poter registrare audio/video, tracciare la tua posizione e persino eliminare contenuti e dati. Il malware mobile continua ad evolversi e diventa ogni giorno più complesso.

 

Quali smartphone sono in pericolo?

Dopo aver letto quanto sopra, ti starai chiedendo se gli smartphone Android o Apple siano più inclini a questi attacchi: ebbene, tutti i tipi di device sono bersagli dei criminali informatici. Nonostante ciò, e secondo i ricercatori di Proofpoint, gli utenti Android sono più inclini a questi attacchi.

E prima che molti si preoccupino, dobbiamo chiarire che ciò accade perchè Android ha una natura più opensource. Ed è proprio per questa capacità di poter anche scaricare applicazioni di terze parti, che rende gli utenti di questo sistema operativo più inclini a questo tipo di attacchi.

Naturalmente, nemmeno gli utenti Apple possono fidarsi troppo, in quanto potrebbero essere vittime di phishing. Un tipo di truffa online che invia collegamenti a siti Web dannosi per consentire ai suoi utenti di condividere informazioni bancarie.

 

Quali sono i malware mobili più comuni e minacciosi per gli utenti?

Proofpoint è riuscito a descrivere in dettaglio diverse minacce per gli smartphone. Eccoli nel dettaglio.

Flubot

È attivo da novembre 2020. È un malware progettato per rubare nomi utente, password da banche e altri siti visitati dall’utente. È potente perché è dotato di una capacità di diffusione simile a un verme. In questo modo può accedere alla rubrica dell’utente infetto e inviare messaggi SMS ai suoi amici.

TangleBot

Un malware che è stato descritto da altri come potente e sfuggente. TangleBot è apparso per la prima volta nell’anno 2021 e si diffonde tramite false notifiche di consegna dei pacchi. Inoltre, può rubare informazioni riservate e dispositivi di controllo. Questo malware può anche sovrapporsi ad altre app mobili e intercettare le immagini della fotocamera e le registrazioni audio.

Moghù

È un malware basato su SMS. È noto per l’implementazione di attacchi multilingue al fine di indirizzare utenti di tutto il mondo a pagine di destinazione false in base al loro paese, con l’obiettivo di indurre le vittime a scaricare malware trojan.

Tiany Spy

È un malware che infetta gli utenti Apple e Android. Si diffonde tramite messaggi che affermano di provenire dall’operatore di rete mobile della vittima.

Gli attacchi informatici non smetteranno di aumentare. Pertanto, è importante che gli utenti siano molto attenti alle notifiche e ai messaggi che ricevono. La chiave è non fidarsi di tutto ciò che esce negli SMS e non fare clic su collegamenti che portano a siti sconosciuti.

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Il grande trucco comportamentale che ti aiuterà a vivere al meglio la tua vita

Tutti noi desideriamo vivere una vita ricca di significato, soddisfazione e successo. Ma spesso, nella frenesia quotidiana, perdiamo...

Enotria The Last Song cambia i piani: rinviato a causa di Elden Ring

Enotria The Last Song è a mani basse uno dei soulslike più attesi e desiderati degli ultimi mesi, sia...

Piante che “Parlano”: La Straordinaria Comunicazione tra Piante Svelata dagli Scienziati

Alice nel paese delle meraviglie non era così lontana dalla realtà con i suoi fiori canterini. Gli scienziati...

Eclissi solari: perché le nuvole spariscono

Le eclissi solari sono fenomeni a cui l'uomo è particolarmente legato. Di fatto è un concetto semplice che...