Come fare SEO in maniera efficace

Date:

Share post:

Troppo spesso si comincia a ottimizzare un sito web non sapendo bene dove mettere le mani. Il punto di partenza solitamente è l’ottimizzazione dei contenuti, ma chi fa SEO per mestiere sa bene che c’è molto di più da analizzare e migliorare.

Una consulenza SEO è un incontro con le persone più esperte in questo campo, che ti farà capire quanto ci sia veramente da scoprire, monitorare e ottimizzare per rendere il tuo sito performante.

La consulenza SEO: cos’è?

Durante questo primo incontro, la consulente SEO si occuperà di studiare a fondo le esigenze del cliente. Se sei un professionista o hai un ecommerce, la SEO ti sarà utile in diverse fasi e ti aiuterà ad ottenere un maggior numero di visite da utenti maggiormente in target.

Ma cosa fa esattamente una consulenza SEO? Un’analisi approfondita del tuo sito web allo stato attuale, dei suoi punti di forza e delle sue criticità, per poter stabilire quale strategia mettere in atto per migliorarlo.

Durante la consulenza, la SEO specialist si farà un’idea di:

  • quali sono gli errori tecnici presenti sul sito;
  • cosa cercano gli utenti interessati ai tuoi prodotti o servizi;
  • quanto il tuo sito viene considerato autorevole da Google e dagli altri motori di ricerca;
  • come si muovono i tuoi principali concorrenti sul digitale;
  • quali sono gli obiettivi di business raggiungibili e in quanto tempo.

Dopo questa veloce analisi, la consulenza SEO produrrà un preventivo delle principali attività da svolgere per migliorare la tua presenza sul web. A quel punto, una volta firmato il contratto per un’ottimizzazione dei contenuti, una migrazione, una strategia SEO per ecommerce, ecc, tali strategie verranno messe in pratica dai professionisti del web.

Fase di analisi

All’inizio della consulenza SEO, appunto, c’è una fase detta analisi di scenario. Questa è importantissima per scoprire chi sono i tuoi competitor, come si posizionano sui motori di ricerca e cosa funziona nelle loro strategie.

Ad essere analizzati saranno anche gli utenti e in particolare i loro intenti di ricerca: chi sono, quali parole usano per raggiungere il tuo sito, come si comportano al suo interno. Il mercato di riferimento dei tuoi prodotti o servizi, poi, viene analizzato per scoprire quali cluster di parole chiave possono posizionarsi meglio su Google & co.

SEO On-site

Questa parte della strategia riguarda l’ottimizzazione di un sito già esistente o la creazione di uno nuovo e performante. Vanno tenute in mente tutte le cose che ti potrebbero penalizzare sia sui motori di ricerca che per quanto riguarda l’esperienza dell’utente.

Quindi il sito web, creato o migliorato dai developer, è reso più facilmente fruibile, più veloce e più chiaro. Intanto i SEO specialist si occupano dell’architettura informativa sulla base di un’accurata keyword research.

SEO On-page

Qui la consulenza SEO si fa più dettagliata e analizza ogni pagina del sito web, o almeno quelle principali. SEO specialist e copywriter si occupano di creare pagine ad hoc con contenuti testuali di valore o di ottimizzare quelle già esistenti.

Anche i metadati di ogni pagina vengono ottimizzati secondo una ricerca di parole chiave rilevanti. Spesso in questa fase si crea una sezione blog (qualora non sia già presente) per intercettare gli intenti di ricerca informativi dei potenziali clienti.

SEO Off-site

Questa parte della consulenza SEO riguarda l’autorevolezza del tuo sito web e la sua connessione con altri magazine, blog e siti di notizie dello stesso settore. Creare una rete di backlink rilevanti e di valore permette a Google di riconoscere il tuo sito come maggiormente autorevole.

In questa fase, chi si occupa di link building fa anche una pulizia dei link di spam che rimandano al tuo sito e che potrebbero comportare delle penalizzazioni sui motori di ricerca.

Come trovare la giusta consulente o agenzia

Per una consulenza SEO ben fatta, devi rivolgerti ai professionisti. Come hai visto, le attività da svolgere sono numerose e prevedono competenze specifiche e varie. Se provassi a risolvere tutto da solo, combineresti un gran pasticcio.

Prova a richiedere dei preventivi alle agenzie SEO più autorevoli e confronta attività, prezzi e risultati. Spulcia tra i casi di successo di ogni consulente per capire se è la persona che fa al caso tuo. Poi lanciati in quest’avventura che ti porterà un maggiore traffico in target, conversioni più numerose e una migliore presenza sul web.

Related articles

Microplastica trovata in ogni placenta testata

Che ormai la plastica, e più nello specifico le particelle microplastica e nano, si trovano ovunque nel mondo....

Perché chiudere le app in background sul tuo iPhone è un’abitudine da evitare

Sfatiamo un mito: chiudere le app in background non fa bene al tuo iPhone. È un'abitudine comune: chiudiamo le...

Google Chrome Introduce “Help Me Write”: L’AI che Scrive al Posto Nostro con un Semplice Click Destro

Google continua a sorprendere nel campo dell'intelligenza artificiale con l'introduzione della nuova funzionalità "Help Me Write" su Chrome....

Amazon: ecco le migliori offerte della settimana

Nuova settimana, nuove promozioni Amazon da urlo! Il noto e-commerce ha appena messo in sconto centinaia di prodotti...