Morbo di Crohn: l’origine nei batteri della bocca

Date:

Share post:

Il morbo di Crohn è una di quelle patologie che una volta contratte si tengono per tutta la vita. Non esistono cure e trattamenti validi, solo alcuni in grado di mitigare alcuni dei sintomi, i quali sono particolarmente debilitativi. Si parla in generale di affaticamento cronico e diarrea tra i tanti. Come molte malattia in cui non c’è una cura, anche l’origine risulta essere non ancora compresa.

Come nel caso dell’Alzheimer e del Parkinson si ipotizzano diverse cause, fattori complessi che si sovrappongono come la genetica, ma anche come si vive e come ci si prende cura del proprio corpo. Molti studi recenti hanno sottolineato come i batteri intestinali sono un aspetto fondamentale in tal senso per queste patologie e così anche la bocca. Per il morbo di Crohn sembra essere impattante proprio i batteri orali.

 

L’origine del morbo di Crohn

Dopo l’intestino, la bocca è la seconda parte del corpo che normalmente presenta più batteri che coesistono con noi, ma ovviamente hanno un effetto. La presenza di alcuni batteri rispetto può indicare diverse cose. Nel morbo di Crohn è stato visto come c’è un equilibrio diverso rispetto alle persone sane. Da qui quindi viene il dubbio che ci sia un collegamento stretto, il batterio Veillonella parvula.

Questo batterio è una presenza costante nelle persone con il morbo di Crohn, ma è anche associato ad altre patologie e condizioni orali come la parodontite e la meningite. Ora si sta cercando di trovare altri collegamenti simili con altri agenti patogeni, una ricerca non facile visto il numero.

Related articles

Russare: un silenzioso segnale di rischio per l’ipertensione

Il russare è un disturbo del sonno comune che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Spesso...

Denti: scoperto un farmaco che gli permette di ricrescere

Gli scienziati giapponesi hanno recentemente fatto una scoperta rivoluzionaria nel campo della medicina dentale: un farmaco che potrebbe...

Controlla i dettagli del tuo pacco: attenzione alla truffa SMS

In questi giorni, diversi utenti stanno ricevendo uno strano messaggio da parte del noto corriere Bartolini. In questo,...

Recensione Ventilatore a Torre Levoit Classic LTF-F362-WUK, ideale per chi cerca efficienza e silenziosità

E ora che il caldo ha veramente iniziato a farsi sentire, abbiamo testato il ventilatore a torre Levoit...