Gli effetti positivi delle more sulla salute cognitiva e cardiovascolare

Date:

Share post:

Le more sono un frutto delizioso e ricco di nutrienti, con proprietà antiossidanti e antinfiammatorie che potrebbero avere un effetto positivo sulla salute. Secondo uno studio pubblicato su Medical News Today, assumere una dose quotidiana di more potrebbe migliorare la salute cognitiva e cardiovascolare.

La salute cognitiva è la capacità del cervello di elaborare, immagazzinare e recuperare informazioni. Una buona salute cognitiva è importante per mantenere una buona qualità della vita, per esempio per svolgere le attività quotidiane, comunicare con gli altri e prendere decisioni importanti. La salute cardiovascolare si riferisce alla salute del cuore e dei vasi sanguigni. Una buona salute cardiovascolare riduce il rischio di malattie cardiache, ictus e altre malattie vascolari.

 

More, effetti positivi sulla salute cognitiva e cardiovascolare

Le more sono ricche di antiossidanti, in particolare di composti chiamati antociani, che possono proteggere le cellule dallo stress ossidativo. Lo stress ossidativo è un processo che può danneggiare le cellule e contribuire allo sviluppo di malattie croniche come il diabete, le malattie cardiache e il cancro. Le more contengono anche vitamina C, potassio e fibre, che possono contribuire a mantenere una buona salute cardiovascolare.

Uno studio condotto su 40 adulti anziani ha indagato gli effetti di una dose quotidiana di 30 grammi di polvere di more sulla salute cognitiva e cardiovascolare. Dopo 90 giorni di assunzione di polvere di more, i partecipanti hanno mostrato un miglioramento delle funzioni cognitive come la memoria a breve termine e l’attenzione. Inoltre, la pressione sanguigna e la rigidità arteriosa sono diminuite, indicando un miglioramento della salute cardiovascolare.

Gli antiossidanti presenti nelle more possono proteggere le cellule del cervello e dei vasi sanguigni dall’infiammazione e dallo stress ossidativo. Inoltre, i composti presenti nelle more possono migliorare la circolazione sanguigna, aumentando il flusso di sangue al cervello e al cuore. Infine, le fibre presenti nelle more possono aiutare a ridurre il colesterolo LDL, che può contribuire allo sviluppo di malattie cardiovascolari.

 

Davvero un frutto versatile

Le more sono un frutto versatile che può essere consumato in molti modi diversi. Si possono mangiare fresche, con yogurt o cereali per la colazione, oppure utilizzate per preparare frullati, smoothie o frappé. Le more possono anche essere aggiunte a insalate, macedonie o dolci come torte o muffin. Inoltre, le more possono essere conservate in freezer per essere utilizzate quando non sono di stagione.

Mentre le more possono avere un effetto positivo sulla salute cognitiva e cardiovascolare, è importante ricordare che una dieta equilibrata e varia è fondamentale per mantenere una buona salute generale. Altre fonti di antiossidanti e nutrienti importanti per la salute cognitiva e cardiovascolare includono frutta e verdura, cereali integrali, pesce, carne magra e legumi.

Mentre le more possono avere effetti benefici sulla salute cognitiva e cardiovascolare, uno stile di vita sano che include una dieta equilibrata, l’esercizio fisico regolare, il controllo dello stress e l’assunzione di abitudini sane come non fumare, sono fondamentali per mantenere una buona salute generale. Incorporare le more nella propria dieta può essere un’ottima aggiunta a uno stile di vita sano e aiutare a mantenere una buona salute cognitiva e cardiovascolare.

Foto di NoName_13 da Pixabay

Annalisa Tellini
Annalisa Tellini
Musicista affermata e appassionata di scrittura Annalisa nasce a Colleferro. Tuttofare non si tira indietro dalle sfide e si cimenta in qualsiasi cosa. Corista, wedding planner, scrittrice e disegnatrice sono solo alcune delle attività. Dopo un inizio su una rivista online di gossip Annalisa diventa anche giornalista e intraprende la carriera affidandosi alla testata FocusTech per cui attualmente scrive

Related articles

Scienziati insegnano all’intelligenza artificiale ad ‘assaporare’ il vino

Un gruppo di ricercatori provenienti da diverse discipline ha sviluppato un algoritmo di intelligenza artificiale (AI) in grado...

Vulcani: gli effetti delle eruzioni vulcaniche sottomarine

L'effetto di una eruzione vulcanica lo conosciamo tutti, o gli effetti visto che non tutti i vulcani eruttano...

La verità dietro il video virale di Google: Gemini, l’intelligenza artificiale ‘troppo perfetta’

Nelle ultime 19 ore, un video virale di Google, che presentava il modello di intelligenza artificiale chiamato Gemini,...

Recensione KiiBOOM Phantom 81 V2 – tastiera meccanica quasi unica

KiiBOOM Phantom 81 V2 è la nuova versione di una delle tastiere iconiche di KiiBOOM, azienda leader nel settore della produzione...