Array

Galaxy C9 Pro: un nuovo ottimo sostituto del Note 7, ecco la scheda tecnica

Date:

Share post:

In queste ore torna a far parlare di sé il nuovo Galaxy C9 Pro, il phablet con cui Samsung prova a tamponare, almeno in parte, il vuoto lasciato dal Samsung Galaxy Note 7, ritirato dal mercato la scorsa settimana. Il nuovo dispositivo è, infatti, apparso all’interno del listino di un noto rivenditore cinese che, di fatto, ha confermato le specifiche tecniche dello smartphone.

Stando a quanto emerso oggi, il nuovo Galaxy C9 Pro potrà contare su di un ampio display Super AMOLED dotato di 6 pollici di diagonale e di una risoluzione pari a FullHD. A gestire il funzionamento dello smartphone ci sarà il nuovo SoC Snapdragon 653 presentato di recente da Qualcomm.

Lo Snapdragon 653, diretta evoluzione del 652, presenta una CPU Octa-Core con quattro core ARM Cortex-A72 e quattro core Cortex-A53 con clock massimo di 1.95 GHz. Rispetto all’ottimo 652, il nuovo 653 garantisce prestazioni superiori del 10%.

galaxy-c9-pro-q

Il nuovo Galaxy C9 Pro potrà contare, inoltre, su ben 6 GB di memoria RAM, 64 GB di storage interno, espandibile tramite microSD, una fotocamera posteriore da 16 Megapixel ed una batteria da 4.000 mAh che dovrebbe garantire un’autonomia di funzionamento eccellente. A completare la dotazione hardware dello smartphone troveremo una porta USB-C, un sensore di impronte digitali integrato nel tasto Home (è previsto il supporto a Samsung Pay) ed il sistema operativo Android Marshmallow in versione 6.0.1 che sarà successivamente aggiornato a Nougat.

Leggi anche: Galaxy A5 2017 riceve la certificazione Wi-Fi, uscita più vicina

Galaxy C9 Pro: Uscita solo in Cina? Forse

Per il momento, la gamma Galaxy C è stata presentata da Samsung come una serie di prodotti rivolti in modo particolare al vastissimo mercato cinese. Il fallimento del progetto Galaxy Note 7 ha però lasciato un vuoto enorme nell’offerta di smartphone di Samsung.

La casa coreana, di fatto, non può contare al momento su di un phablet di fascia medio-alta. In attesa del lancio del Galaxy A7 2017, in uscita ad inizio del prossimo anno, il nuovo C9 Pro potrebbe rappresentare una valida alternativa e, quindi, potrebbe raggiungere anche alcuni mercati internazionali. Nei prossimi giorni scopriremo se questo smartphone arriverà, tramite i canali ufficiali, anche in Italia.

Resta aggiornato. Seguici all’interno dei nostri canali ufficiali dedicati con news, approfondimenti e recensioni sugli ultimi prodotti e sulle notizie più interessanti del mondo Hi-Tech. Stay Focus, Stay Tech!

Davide Raia
Davide Raia
Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

diciannove + uno =

Related articles

Ghiaccio: i virus antichi della Groenlandia potrebbero rallentare lo scioglimento

Recentemente, una scoperta sorprendente ha acceso nuovi dibattiti nel mondo scientifico: virus giganti, antichi e quasi dimenticati, sono...

Hai vinto una box UEFA EURO 2024: attenzione alla truffa

In occasione dell'inizio del campionato europeo di calcio 2024, i malintenzionati del web hanno pensato bene di creare...

Recensione Epomaker DynaTab 75X: una tastiera meccanica davvero unica

Epomaker Dynatab 75X non è la classica tastiera meccanica del brand orientale di cui vi abbiamo parlato ampiamente nel...

Scoperti Sette Pianeti Erranti: Misteriosi e Inquietanti

I pianeti erranti sono corpi celesti che non orbitano attorno a una stella. A differenza della Terra e...