Array

Google Car: primo grave incidente per l’auto del colosso del web

Date:

Share post:

Primo incidente grave per una Google Car a guida autonoma. L’auto è rimasta coinvolta in un sinistro lo scorso venerdì, quando un furgone non ha rispettato un semaforo ed è andato addosso alla vettura della celebre società, colosso del web. Secondo il sito 9to5 Mac, l’incidente non ha causato nessun ferito, ma la Lexus di Google ha subito danni importanti. Questo non è il primo incidente per la macchina della società con sede a Mountain View, ma è quello che ha causato il peggior danno al veicolo. Il sito in questione ha pubblicato una foto della Lexus, dopo l’incidente, che mostra i danni provocati dall’impatto. La macchina ha dovuto essere rimorchiata dal luogo in cui si è verificato l’incidente.

La colpa non sarebbe della Google Car

Il sito ha raccolto le parole di alcuni testimoni dal luogo dello schianto, i quali hanno detto che la colpa del sinistro non è stata della Google Car. “Ho visto solo la parte finale dello schianto, e i dipendenti di Google storditi dall’incidente e seduti in attesa del loro carro attrezzi. “, ha detto un testimone a 9to5 Mac. Google ha rilasciato una dichiarazione al sito web, dicendo che una vettura, passando con il semaforo rosso si è scontrata con la parte destra della sua Google Car.

Il comunicato della società americana

Secondo quanto afferma un comunicato di Google: “Una Google Car stava viaggiando in direzione nord sulla Phyllis Ave, a Mountain View, quando una macchina, che si dirigeva in direzione ovest su El Camino Real, ha ignorato la luce rossa del semaforo e si è scontrata con il lato destro del nostro veicolo. Migliaia di incidenti avvengono tutti i giorni sulle strade degli Stati Uniti, il passaggio con il semaforo rosso è la principale causa di incidenti urbani. In questi casi l’errore umano ha un ruolo fondamentale nel 94% di questi incidenti, questo è il motivo per cui stiamo sviluppando la tecnologia dell’auto a guida autonoma, per rendere le nostre strade più sicure “.

Leggi anche: Google Allo: Snowden sconsiglia l’app per allarme privacy: come usarla in sicurezza

Google Car
Google Car

Leggi anche: Twitter: partono le trattative per la vendita, in lizza anche Google

Altri piccoli incidenti nel passato della Google Car

Come abbiamo detto poc’anzi altri piccoli incidenti nei mesi scorsi hanno avuto come protagonista la Google Car. Una di queste vetture ha colpito un autobus pubblico in una strada della Silicon Valley nello scorso mese di febbraio. E’ stato un piccolo incidente che si è verificato durante i test. Google ha accettato almeno una parte di responsabilità per la collisione quando uno dei SUV di Lexus, attrezzato con sensori e telecamere ha colpito il lato di un autobus vicino al quartier generale della società a Mountain View, in California.

Atteggiamento diverso invece per il sinistro verificatosi venerdì scorso, dove Google ha respinto qualsiasi responsabilità. Vedremo dunque se nei prossimi giorni nuovi sviluppi arriveranno da questo caso, che è accaduto lo scorso venerdì, facendo rapidamente il giro del mondo, venendo riportato da numerosissimi organi di stampa. Questi infatti non mancano mai di evidenziare tutti gli incidenti che riguardano l’utilizzo di questa nuova tecnologia, che consente la guida autonoma. 

Related articles

Recensione AOC Q27G4X, un economico monitor da gaming da 27 pollici a 180Hz

AOC Q27G4X è un monitor da gaming che vuole assolutamente far sentire la propria voce in un mercato divenuto...

Organoidi e modelli embrionali: nuova frontiera nella definizione dell’individualità umana

Negli ultimi anni, la biotecnologia ha fatto passi da gigante, portando alla creazione di strutture biologiche complesse come...

La Pianta Più Famosa di Londra: Il Fiore Cadavere

Se ti trovi a Londra e visiti i Kew Botanic Gardens, non vorrai perderti la straordinaria esperienza di...

Caffeina: un desiderio genetico o una passione acquisita?

La caffeina è una delle sostanze psicoattive più consumate al mondo, presente in caffè, tè, cioccolato e numerose...