Guac: rivoluzionare la previsione della domanda alimentare con l’AI e la trasparenza

Date:

Share post:

La previsione inadeguata della domanda di generi alimentari continua a generare sprechi significativi, con i negozi di alimentari negli Stati Uniti che buttano via il 10% dell totale del cibo prodotto annualmente nel Paese. Oltre ad essere dannoso per l’ambiente, ciò comporta anche perdite finanziarie significative per i rivenditori alimentari, con un calo fino all’8% dei ricavi dovuto a una gestione inadeguata dell’inventario. Per affrontare questa sfida, Guac, una startup supportata da Y Combinator, ha raccolto recentemente 2,3 milioni di dollari in un round iniziale guidato da 1984 Ventures e con la partecipazione di Collaborative Fund.

I fondatori di Guac, Euro Wang e Jack Solomon, hanno sviluppato la piattaforma per affrontare la complessità delle previsioni della domanda futura nei supermercati. Con un focus particolare sulla trasparenza e sull’ottimizzazione dei modelli di previsione, Guac utilizza algoritmi personalizzati che considerano variabili come il tempo, eventi sportivi, quote di scommessa e addirittura i dati di ascolto di Spotify per comprendere il comportamento d’acquisto dei consumatori.

Euro Wang, co-fondatore di Guac, sottolinea la differenza chiave di Guac nel settore della previsione della domanda alimentare. “Il nostro modello di machine learning non è come una scatola nera che prevede misteriosamente un aumento del 20% della domanda: invece, diciamo ai nostri clienti cose del tipo: ‘Questo aumento del 20% è dovuto al fatto che nelle vicinanze si sta svolgendo una conferenza’“, afferma Wang.

Guac non solo offre previsioni basate su dati fondamentali come il tempo e i giorni festivi, ma si distingue per l’accesso a numerosi set di dati esterni, permettendo un’affinata previsione della domanda. La startup, che ha già avviato collaborazioni con società di consegna di generi alimentari in Nord America, Europa e Medio Oriente, prevede di espandere il proprio team di ingegneri nel corso dell’anno successivo.

La pandemia ha ulteriormente accentuato l’importanza di adattare i modelli di previsione alle mutevoli dinamiche di acquisto dei consumatori. Guac, con il suo approccio flessibile e innovativo, si posiziona come una risorsa chiave nell’industria alimentare, contribuendo a ridurre gli sprechi e migliorare l’efficienza nella gestione delle scorte alimentari.

Immagine di Freepik

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Effetti benefici sulla salute del ridurre o eliminare lo zucchero dalla dieta

Il consumo eccessivo di zucchero è diventato un problema diffuso nella società moderna, contribuendo a molte malattie croniche...

Viaggi Interstellari: La NASA Realizza l’Astronave Enterprise con Motore a Curvatura

L'iconica astronave Enterprise di Star Trek potrebbe diventare realtà grazie al lavoro innovativo di un team di scienziati...

Cambiamento climatico: l’effetto sulle nascite

Il cambiamento climatico influenza la nostra vita e la nostra società. Tra gli infiniti effetti, alcuni ricercatori hanno...

Cancro: il legame tra il rischio aumentato e la perdita di peso

Ormai è abbastanza noto a causa della risonanza che ha avuto la notizia che nel mondo si sono...