Array

La batteria di questo smartphone può durare fino a 15 giorni

Date:

Share post:

La batteria di questo smartphone può durare fino a 15 giorni. Non è un miraggio o una notizia falsa, ve lo assicuriamo. Stiamo soltanto parlando di un nuovo device in grado di farci scordare il carica-batterie almeno per un paio di settimane.

Smartphone con batteria ad alta durata

Giusto qualche giorno fa si discuteva delle batteria del futuro e della comune volontà di accelerare il processo di incremento dell’autonomia dei dispositivi mobili che, di fatto, risentono pesantemente di una pessima gestione energetica della batteria.

Proprio quando pensavamo che i bei tempi passati fossero ormai andati, ecco spuntare sul mercato smartphone uno straordinario prodotto che colma il famigerato collo di bottiglia creatosi con l’apertura della cosiddetta Età SMART.

batteria Oukitel k10000

L’Oukitel K10000 è uno smartphone di provenienza cinese, che di comune ad altri apparecchi non possiede davvero nulla. Monta infatti una batteria da 10.000mAh, in grado di superare di ben quattro lunghezze il Samsung Galaxy S6 in termini di autonomia. Ogni ricarica completa richiede circa 3 ore e 30 minuti, e consente di estendere l’utilizzo del dispositivo fino a 15 giorni consecutivi in utilizzo medio.

Grazie ad una modalità stand-by super-intelligente e ad una gestione energetica ottimizzata ai massimi livelli, il K10000 consente di lasciare a casa powerbank ed accessori per la ricarica per tempi davvero biblici.

Inoltre, funge esso stesso da powerbank consentendo di ricaricare altri dispositivi senza perciò dover acquistare ulteriori sorgenti energetiche per gli altri device in nostro possesso (Modalità Reverse Charge).

Oukitel K10000, Caratteristiche Tecniche

Dal punto di vista hardware però non assistiamo a particolari ingegnerizzazioni e contiamo su un terminale avente le seguenti caratteristiche principali:

  • Display: 5.5 pollici HD (720p)
  • Processore: Mediatek Quad-Core MT6735
  • RAM: SLDDR3 2GB
  • Fotocamera: 13 Megapixel
  • Webcam/Selfie Cam: 5 Megapixel

Tutto sommato non una cattiva proposta se contiamo che il prezzo si aggira, al cambio, attorno ai €225. Lo vedremo già da gennaio e siamo certi che incontrerà il favore di quella fascia di pubblico che predilige un’interazione su lunga durata rispetto a caratteristiche e features di ultima generazione.batteria 10000mAh

Voi cosa ne pensate? Credete sia davvero interessante o sarà un flop annunciato? Lasciate la vostra opinione e non dimenticate di condividere il post con gli amici dei social network. Fate conoscere a tutti questo straordinario prodotto. – Fonte: CNN

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Recensione Fujifilm Instax Mini 99: una instant camera dal sapore vintage

Fujifilm Instax Mini 99 è l'ultima instant camera dell'azienda nipponica, rappresentante un chiaro messaggio d'amore alla fotografia del passato,...

Neurogenesi: migliorarla per il trattamento del Parkinson

Il morbo di Parkinson è una malattia neuro degenerativa caratterizzata dalla perdita di neuroni dopaminergici nella substantia nigra,...

La recente tempesta solare è stata così intensa che si è fatta sentire sul fondo del mare

Una potente tempesta solare ha generato aurore spettacolari visibili alle quali in molti hanno avuto la fortuna di...

Alcol: quanto tempo impiega il nostro cervello per riparare i danni?

L'alcol è una sostanza che può avere effetti profondamente negativi sul cervello umano, causando danni che possono variare...