Array

Le cose da fare prima di vendere il proprio iPhone

Date:

Share post:

A qualche mese dall’uscita dei nuovi iPhone, gli street prices stanno lentamente scendendo verso numeri interessanti. I prezzi stanno raggiungendo valori che possono iniziare a solleticare la fantasia di chi desidera effettuare la classica operazione di vendita del vecchio ed acquisto del nuovo. Un’operazione tanto semplice quanto conveniente per chi è interessato a non rimanere indietro col proprio modello.

iPhone

La vendita del proprio iPhone però, non si può limitare ad una semplice transazione di denaro. È necessario prendere delle precauzioni al fine sia di salvaguardare la propria privacy, sia di non creare problemi a chi andrà ad utilizzare il dispositivo. Andiamo quindi a vedere i tre passaggi fondamentali da eseguire prima di poter cedere il proprio iPhone.

1 – Backup prima della cessione

La prima operazione da effettuare è la più banale che si possa pensare, ma che viene fin troppo spesso dimenticata. Si tratta del backup dei propri dati presenti sul dispositivo. Dopo un anno o più di utilizzo, sull’iPhone si saranno accumulate foto, video, messaggi, note ed altre informazioni sensibili di vario tipo che abbiamo conservato poiché ne avevamo bisogno. Pertanto, prima di disfarsi dell’iPhone, basterà collegarlo al computer e selezionare la voce Backup dal menu di iTunes per effettuare la copia dei file desiderati. Tale copia potrà essere anche conservata su iCloud, a condizione di aver a disposizione un sufficiente spazio d’archiviazione.

2 – Trova il mio iPhone

Si tratta di un’operazione spesso dimenticata, ed a volte ignorata, da moltissimi utenti. La funzione Trova il mio iPhone è uno strumento molto potente che permette di localizzare il dispositivo da remoto. Tale funzione continua ad essere attiva anche a seguito di un ripristino del telefono, impedendo ad eventuali ladri di farla franca soltanto con una semplice formattazione. È quindi importante ricordarsi di disattivarla per consentire al nuovo possessore un utilizzo completo e senza limitazioni. Per farlo basta prendere l’iPhone ed andare su Impostazioni, premere su iCloud e confermare la disattivazione inserendo la password dell’account Apple.

3 – Ripristino iPhone

Al fine di non fornire informazioni personali ad altre persone, è bene eseguire un ripristino del telefono. L’operazione andrà ad eliminare qualsiasi traccia dei file personali, andando a riportare il dispositivo alle condizioni di fabbrica, quando è uscito dalla scatola. In questo modo si rimuoveranno tutte le applicazioni scaricate e si effettuerà la disconnessione da tutti gli account registrati sul telefono. Per farlo, basterà andare su Impostazioni, Generali e premere su Ripristina selezionando la voce Inizializza contenuto e impostazioni.

1 commento

Comments are closed.

Related articles

Scoperti Sette Pianeti Erranti: Misteriosi e Inquietanti

I pianeti erranti sono corpi celesti che non orbitano attorno a una stella. A differenza della Terra e...

Metodo Boost con vitamina B6: speranza per la salute del cervello

Il metodo Boost con vitamina B6 sta guadagnando attenzione crescente nel campo della salute del cervello. Questa vitamina,...

I prossimi prodotti Apple saranno super sottili

Qualche settimana fa, Apple ha lanciato sul mercato la nuova gamma di iPad Pro. La cosa sorprendente dei...

Psicologia: perché mettiamo sempre gli stessi vestiti?

Negli armadi moderni, spesso straripanti di opzioni, sorprendentemente molti di noi gravitano verso una manciata di capi preferiti....