Array

MacBook Pro 2016: Apple include display OLED e touch ID

Date:

Share post:

Tante novità riguardanti i nuovissimi MacBook Pro 2016. Partiamo dal concetto che gli stessi saranno molto più sottili rispetto a quelli attuali, avranno un display Retina con tecnologia OLED e avranno un Touch ID integrato in grado di salvaguardare i dati degli utenti. Ecco il motivo per cui OS X 10.12 supporterà lo sblocco via Touch ID di iPhone, privilegio solo per i Mac meno recenti.

Secondo quanto dichiarato da MacRumors l’indiscrezione è di Ming-Chi Kuo di KGI Securities che scrive:

Attesa a lungo, la linea MacBook rappresenterà il cavallo di battaglia delle novità Apple 2016. E questo sarà particolarmente vero per i due nuovi MacBook Pro che saranno introdotti nel 4Q16, perché avranno un form factor più sottile e leggero, display OLED e barra Touch (che rimpiazzerà i tasti fisici collocati in cima alla tastiera), e adotteranno l’USB-C/Thunderbolt 3“.

MacBook Pro 2016

MacBook Pro uscita e caratteristiche

I nuovissimi MacBook Pro presenteranno diverse particolarità, tra queste cambierà anche la funzione dei tasti F1 e F2. Solitamente attraverso essi si controlla il volume, la luminosità, retroilluminazione ecc) al posto dei due tasti sarà presente una striscia Touch e in una parte sarà presente il Touch ID.

Leggi anche: Nuovi MacBook 2016: ancora più sottili, Type C in aumento

Tra le tante domande degli utenti le più comuni sono due, quali sono le caratteristiche dei MacBook Pro? E quando usciranno?

L’uscita dei MacBook Pro è prevista durante l’ultimo trimestre dell’anno e ci saranno come di consueto due versioni, quella da 13” e da 15”. A rendere tutto ancora più bello saranno i processori Skylake di ultima generazione, e i chip grafici AMD serie 400 Polaris.

Si era già parlato dell’integrazione di questi processori e del display Retina sul MacBook Pro adesso invece ne è arrivata la conferma.


Related articles

Amazon mette in guardia dalle truffe più recenti

Le truffe che utilizzano il nome di Amazon per ingannare e rubare soldi agli utenti si sono estremamente...

Misteriose “Geobatterie” Sul Fondo del Mare Producono Ossigeno e Potrebbero Spiegare l’Origine della Vita

Sul fondo dell'Oceano Pacifico, sparsi come patate metalliche, ci sono intriganti noduli che potrebbero essere più di semplici...

Nuova Speranza: la promettente terapia nella lotta al cancro al cervello

Negli ultimi anni, la ricerca oncologica ha compiuto passi da gigante, portando alla scoperta di nuove terapie e...

Apple lancerà una nuova applicazione per le password con iOS 18?

iOS 18 è indubbiamente l'aggiornamento di sistema più atteso degli ultimi anni, una versione che, dati alla mano,...