Nodulo alle corde vocali: cause, sintomi e trattamenti

Date:

Share post:

Un nodulo alle corde vocali è una condizione comune che può colpire chi fa un uso eccessivo o scorretto della voce. Questo disturbo è caratterizzato dalla formazione di piccole escrescenze simili a calli sulle corde vocali, che possono influenzare negativamente la voce e causare fastidi significativi. Le cause possono essere diverse, ma si tratta di un problema molto diffuso tra i cantanti. Un nodulo alle corde vocali è una lesione benigna che si forma a causa dell’irritazione e dell’infiammazione cronica delle corde vocali.

Questa irritazione continua è spesso causata dall’uso eccessivo o scorretto della voce, come grida, gracidii o canto frequente. Nel tempo, le corde vocali sviluppano piccoli rigonfiamenti, simili a calli, che possono interferire con la corretta vibrazione delle corde e influenzare la qualità della voce. Per quanto riguarda i sintomi, questo tipo di lesioni come un nodulo alle corde vocali può provocare raucedine, respiro affannoso, tosse frequente, voce roca, affaticamento vocale.

 

Nodulo alle corde vocali, cos’è e come possiamo prevenire questa condizione?

Le principali cause dei noduli alle corde vocali includono l’eccessivo sforzo delle corde vocali durante l’uso vocale, la voce forzata o urlata e una cattiva tecnica di canto o parlato. Anche l’esposizione a sostanze irritanti, come fumo di sigaretta o agenti inquinanti, può contribuire alla formazione di noduli. I professionisti della voce, come cantanti, insegnanti o attori, sono particolarmente a rischio a causa del loro utilizzo intensivo delle corde vocali. Alcune persone possono avvertire anche dolore o sensazione di “granello” in gola. È importante prestare attenzione a questi segnali e cercare un’adeguata valutazione medica se i sintomi persistono.

La diagnosi dei noduli alle corde vocali viene effettuata da un medico o un foniatra. Questo professionista valuterà la voce del paziente e condurrà un esame endoscopico delle corde vocali per identificare la presenza dei noduli. Questa procedura può essere eseguita introducendo un sottile tubo flessibile con una telecamera attraverso il naso o la bocca per visualizzare le corde vocali dall’interno. Il trattamento dei noduli alle corde vocali dipende dalla gravità e dalla durata dei sintomi. In molti casi, il primo approccio terapeutico consiste nella terapia vocale e nel riposo vocale. La terapia vocale mira a insegnare al paziente una corretta tecnica di utilizzo della voce, riducendo così l’irritazione delle corde vocali. Il riposo vocale, invece, prevede l’astensione dall’uso eccessivo o forzato della voce per un certo periodo di tempo.

Se i noduli sono persistenti e causano gravi disturbi vocali, potrebbe essere necessario un intervento medico. Alcuni trattamenti medici possono includere l’uso di steroidi per ridurre l’infiammazione delle corde vocali o la rimozione chirurgica dei noduli. Tuttavia, il ricorso all’intervento chirurgico è solitamente considerato solo quando altre opzioni terapeutiche non hanno dato risultati. Per una prevenzione efficace è importante praticare una corretta tecnica vocale e utilizzare la voce in modo sano ed efficiente. Evitare grida e urla prolungate, evitare l’uso eccessivo della voce in ambienti rumorosi e smettere di fumare sono azioni che possono contribuire a ridurre il rischio di sviluppare questa condizione. Inoltre, l’attenzione a una buona igiene vocale e la consulenza di uno specialista della voce possono essere utili per mantenere la salute delle corde vocali nel tempo.

Foto di Werner Gmünder da Pixabay

Annalisa Tellini
Annalisa Tellini
Musicista affermata e appassionata di scrittura Annalisa nasce a Colleferro. Tuttofare non si tira indietro dalle sfide e si cimenta in qualsiasi cosa. Corista, wedding planner, scrittrice e disegnatrice sono solo alcune delle attività. Dopo un inizio su una rivista online di gossip Annalisa diventa anche giornalista e intraprende la carriera affidandosi alla testata FocusTech per cui attualmente scrive

Related articles

Le pietre blu di Stonehenge: Ghiacciai e non esseri umani?

Uno dei grandi enigmi archeologici riguarda il modo in cui gli esseri umani del Neolitico avrebbero trasportato le...

Anker Solix Solarbank 2: capacità maggiorata e microinverter integrato

Anker Solix è a tutti gli effetti uno dei marchi leader per le soluzioni elettriche da balcone o da giardino, consapevole del...

Narcisismo nelle donne: impatti sulla violenza da parte del partner e sul bullismo

Il narcisismo è una condizione psicologica caratterizzata da un senso esagerato di importanza personale, necessità di ammirazione e...

Nankurunaisa: la filosofia giapponese del “Con il tempo si sistema tutto”

Il Giappone è una terra ricca di cultura, tradizione e saggezza millenaria. Tra le numerose espressioni e concetti...