Array

Flippy il robot cuoco ottiene un lavoro in 50 Fast Food

Date:

Share post:

Un robot per ogni gusto, la nostra vita quotidiana sta per essere rivoluzionata dalla presenza di macchine in grado di svolgere qualsiasi tipo di mansione. E non ci riferiamo solo alla produzione industriale, ma a ogni aspetto della nostra esistenza, provate a immaginare un robot cuoco in grado di svolgere mansioni noiose, liberandoci dall’onere di un lavoro che tanti si risparmierebbero volentieri. Non è un sogno, una macchina simile esiste già.

Vi presentiamo Flippy, è specializzato nella cottura degli hamburger. La robotica continua a fare passi da gigante, Miso Robotics e il Gruppo Cali, che possiede una catena di fast food, ha dato vita a un progetto che potrebbe avere ripercussioni molto interessanti. Flippy è un vero professionista dell’hamburger, se non credete a noi potete ammirarlo nel video in fondo all’articolo. Non crederete ai vostri occhi.

Ecco a voi Flippy, il nuovo robot cuoco

Il rapporto tra robotica e cucina è più stretto di quanto crediamo, l’anno scorso Prisma Lab ha presentato RoDyMan, un robot pizzaiolo che impara guardando i professionisti e replica i loro movimenti, oggi vi presentiamo una macchina pensata per i sapori made in USA.

robot cuoco fast food flippy

Quando pensiamo alla cucina statunitense, la mente vola subito al mondo dei fast food, hamburger e patatine fritte per un pasto gustoso e veloce. Questi punti vendita richiedono molta mano d’opera, ma adesso ad aiutare lo staff dei Cali Burger c’è Flippy.

LEGGI ANCHE Il nuovo robot Boston Dynamics sembra uscito da un film… Dell’orrore!

Progetto nato a Pasadena, California, il robot cuoco sa cuocere gli hamburger, girandoli quando serve, quando la cottura è perfetta avverte il cuoco umano che provvede a completare la portata. Flippy però non è un esperto di hamburger, come sottolinea Miso Robotics.

LEGGI ANCHE Prostitute robot: a Barcellona apre la prima agenzia di Sex Dolls

David Zito, CEO dell’azienda, afferma che Flippy sia in grado anche di tagliare le verdure e procedere all’impiattamento. Il robot cuoco vede tutto grazie a un fotocamere, sensori e un sistema di localizzazione che gli consente di identificare i vari ingredienti.

LEGGI ANCHE Robot con pelle umana, una ricerca per combattere l’artrite potrebbe essere la nuova frontiera degli automi

Siamo alla fase test, terminata la quale Flippy potrà prendere lavoro in 50 esercizi Cali Burger. Innegabili le implicazioni riguardanti il mercato lavorativo, l’introduzione di simili macchine toglierà il lavoro a molte persone. Il futuro però non si può fermare.

Related articles

L’impatto emotivo del rifiuto è equivalente al dolore fisico

Il rifiuto, un'esperienza universale nell'interazione umana, ha dimostrato di avere un impatto emotivo profondo, spesso paragonabile al dolore...

Eclissi Solari nel Prossimo Decennio: 2026-2034

Tra il 2026 e il 2034, ci saranno diverse eclissi solari visibili in diverse parti del mondo, offrendo...

WhatsApp: arriva la sezione dei contatti online di recente

Un'interessante novità è stata scovata in queste ore all'interno dell'ultima beta dell'app WhatsApp per dispositivi Android. Di che...

Cambiamenti climatici: perché l’inflazione può influenzarli?

Negli ultimi decenni, l'inflazione è diventata una delle principali preoccupazioni economiche a livello globale. Allo stesso tempo, i...