Array

Sony Xperia Z e Z1 disponibile l’aggiornamento Lollipop e firmware

Date:

Share post:

La gamma degli smartphone Sony Xperia Z ha finalmente iniziato a ricevere Android 5.0.2 Lollipop a livello internazionale, mente la serie Xperia Z1 un aggiornamento firmware

Tutti i possessori di uno smartphone/phablet della gamma Sony Xperia Z saranno felici di sapere che l’azienda giapponese ha iniziato ufficialmente a rilasciare l’aggiornamento Android 5.0.2 Lollipop per questi dispositivi.

Secondo quanto è trapelato dai primi feedback e dalle informazioni che sono state rilasciate ufficialmente dal blog Sony, il nuovo aggiornamento Android 5.0.2 Lollipop ha un peso specifico di circa 700 mb (che può variare in aumento a seconda del dispositivo da aggiornare) ed è già disponibile sia tramite modalità OTA che collegando il terminale al PC con cavetto USB e utilizzando il software di aggiornamento PC Companion.

Va da sottolineare che prima di iniziare il processo di aggiornamento, dovrete avere almeno 1,2GB di spazio disponibile sul vostro smartphone/phablet Sony e vi raccomandiamo, se usate la modalità OTA di aggiornare il dispositivo solo se la batteria è carica almeno al 50%, per evitare problemi durante la procedura di download e installazione che può metterci svariati minuti.

Dato che l’aggiornamento è disponibile da poche ore, non tutti i paesi sono stati ancora coinvolti; i primi feedback positivi arrivano attualmente principalmente dall’Asia e dal Sud America, ma molto probabilmente in tempi rapidi la notifica di aggiornamento sarà disponibile anche da noi in Italia (magari mentre state leggendo quest’articolo).

Serie Sony Xperia Z le novità principali di Android 5.0.2 Lollipop

Quali sono le principali novità che il passaggio ad Android 5.0.2 Lollipop apporterà al vostro smartphone della serie Sony Xperia Z?

Inanzi tutto queste sono le novità generiche che troverete nei dispositivi:

  • Il sistema operativo passa da Android Kitkat ad Android Lollipop;
  • L’interfaccia viene modificata in stile Material Design con animazioni e colori diversi;
  • Aggiunte le notifiche intelligenti (o attive) nel lockscreen con la possibilità di personalizzazione di quest’ultime;
  • Possibilità di installare applicazioni direttamente su microSD o comunque spostarle dalla memoria interna a quella esterna;
  • Supporto per il multi utente e la guest mode (modalità ospite);

Sony Xperia Z1, Z1 Compact, Z Ultra arriva un nuovo firmware

Per i dispositivi Sony Xperia Z1, Z1 Compact e Z Ultra è stato rilasciato invece un nuovo firmware che comprende una serie di miglioramenti e fix bug della versione precedente, tra cui troviamo:

  • Risolto il problema del bug no “service” nelle notifiche attive del lockscreen;
  • Aggiunta la nuova funzione di Sony “close-all-button” che vi permette di chiudere con un semplice click tutte le applicazioni attive sul telefonino;
  • Risolto un problema con le notifiche tramite flash LED;
  • Risolti alcuni problemi di spostamento di dati e applicazioni dalla memoria interna a quella su microSD e viceversa che si verificava su certi dispositivi;
  • Migliorata la gestione dei messaggi nella modalità Ultra Stamina Mode
  • Altri piccoli fix di bug qua e la.

Anche in questo caso l’aggiornamento del firmware con tutti questi miglioramenti pare sia già disponibile tramite modalità OTA o tramite PC Companion, quindi avrete l’imbarazzo della scelta; ovviamente se non avete ancora ricevuto la  notifica di aggiornamento portate ancora un po’ di pazienza che prima o poi arriverà anche sul vostro smartphone Sony Xperia Z

Fonte: Sony1 e Notizia1

Tommaso Lenci
Tommaso Lenci
Salve sono un blogger laureato in Economia Aziendale presso l'università di Pisa e scrivo su argomenti che mi piacciono e mi interessano che fanno parte del mondo del High-Tech, smartphone, Android, Windows phone

Related articles

L’importanza dell’attività fisica quotidiana nel prevenire gli incubi notturni

Gli incubi notturni possono rappresentare un disturbo significativo per il sonno e il benessere psicologico di una persona....

Invecchiamento cerebrale: l’esercizio fisico rallenta il declino cognitivo

L'esercizio fisico è spesso associato a benefici per la salute fisica, come il miglioramento della forma cardiovascolare e...

Le Proteine nel Sangue Possono Individuare il Cancro 7 Anni Prima della Diagnosi

La ricerca sul cancro è un campo vitale nella sanità, ma ancora oggi molte diagnosi avvengono in stadi...

Aviaria: allarme anche a New York per i volatili

L'aviaria negli Stati Uniti è un topic scottante a causa soprattutto dell'epidemia che si sta diffondendo tra gli...