Array

Windows 10, cosa succederà il 29 Luglio

Date:

Share post:

Mercoledì 29 luglio è il gran giorno scelto da Microsoft per dare il via alla rivoluzione di Windows 10, il nuovo sistema operativo dell’azienda che punta a migliorare l’esperienza utente offerta da Windows 8.1 riprendendo alcune caratteristiche storiche di Windows e integrando il tutto con una serie di funzionalità inedite che dovrebbero garantire un prodotto finale davvero interessante. L’uscita di Windows 10 è fissata, già da tempo, per il 29 luglio, data in cui inizierà la commercializzazione del sistema operativo in versione retail e dei primi PC e notebook con Windows 10. A partire da domani, inoltre, inizierà il massiccio rollout dell’aggiornamento gratuito a Windows 10 che sarà disponibile, per ben un anno, per tutti i dispositivi con Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1.

Cosa succederà dal 29 luglio?

Innanzitutto, l’aggiornamento gratuito a Windows 10 arriverà, in un primo momento, per tutti i Windows Insider, ovvero tutti gli utenti, sono diversi milioni, che in questi mesi hanno partecipato al programma di sviluppo mondiale creato da Microsoft per migliorare al massimo Windows 10. Una volta terminato il rollout di Windows 10 per gli Insider, l’update sarà disponibile per tutti gli utenti che hanno prenotato, tramite l’apposita icona disponibile nella barra in basso a destra di Windows 7/8/8.1, l’aggiornamento. In sostanza, si tratterà di un programma d’aggiornamento graduale che, nel giro di pochi giorni, dovrebbe registrare il debutto di Windows 10 su milioni di dispositivi compatibili. Prima di procedere all’aggiornamento, inoltre, Microsoft provvederà anche a testare la compatibilità dell’hardware degli utenti in modo da velocizzare il più possibile il processo di aggiornamento.

Se, invece, siete interessati all’acquisto di un dispositivo Windows 10, con ogni probabilità, sarà necessario attendere il 30 luglio o, comunque, i giorni successivi la data di uscita effettiva di Windows 10. I vari costruttori di dispositivi hanno già presentato, in gran parte, la loro line-up di PC e notebook Windows 10 che arriveranno nei negozi italiani nel corso del mese di agosto. In alternativa, se siete interessati all’acquisto di una licenza di Windows 10, in versione Home o in versione Professional, con ogni probabilità le principali catene di negozi di elettronica, anche online, dovrebbero avviare la commercializzazione già il 29 luglio.

Davide Raia
Davide Raia
Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.

Related articles

Apple iPhone 15 vs iPhone 16: cosa cambia?

Da molti mesi ormai stiamo parlando di iPhone 16, il nuovo top di gamma dell'azienda di Cupertino dovrebbe rivoluzionare...

Progetto MEGLIO: utilizzare la fibra ottica per monitorare i terremoti in Italia

L'Italia, nota per la sua bellezza e la sua storia ricca, è anche un paese sismicamente attivo. Per...

Goldeno: La scoperta rivoluzionaria di un oro a singolo strato atomico

Da secoli, l'oro ha affascinato l'umanità con la sua bellezza e il suo valore intrinseco. Ma ora, gli...

Tè Kukicha: un tesoro giapponese per la salute, quasi più del matcha

Il Tè Kukicha, noto anche come "Tè dei Rametti" o "Tè Twig", è una varietà unica e salutare...