Cambiamenti climatici: un fenomeno in costante accelerazione

Date:

Share post:

Sono ormai sessant’anni che ogni decennio le temperature sono risultate in media più calde del precedente. Questo è sostanzialmente quello che avevano previsto le scienziati esperti sull’argomento, ma questo non ha reso prevedibile gli effetti sul pianeta. Adesso stanno cercando di capire se questa accelerazione è possibile che continui con questo ritmo o se il 2023 è stato una sorta di apice, visto il numero degli eventi estremi sparsi per il mondo.

L’ultimo decennio è stato ovviamente il peggiore anche solo visto che il tasso di accelerazione è aumentato del 50% rispetto al periodo precedente. Nello specifico si parla di un tasso di riscaldamento dal valore di 0,91 W/m2 mentre negli anni ’60 era di appena 0,15; negli anni 2000 era 0,76.

 

I cambiamenti climatici e l’aumento delle temperature che vanno più veloci di noi

Le parole dei climatologhi: “Lo studio di Hansen non è implausibile ma non è particolarmente ben supportato dalla letteratura. Rilevare un’accelerazione del riscaldamento della Terra è rimasto sfuggente fino ad oggi, nonostante le prove suggestive di un potenziale aumento dei tassi di riscaldamento. Anche se ci sono prove crescenti di un’accelerazione del riscaldamento, non è necessariamente ‘peggiore di quanto pensassimo’ perché gli scienziati in gran parte si aspettavano qualcosa del genere. ’accelerazione a lungo termine del riscaldamento della Terra si allinea qualitativamente con l’aumento delle concentrazioni di CO2 e con il calo della concentrazione di aerosol durante lo stesso periodo.”

C’è stato un impegno teorico da parte dei governi di tutto il mondo per limitare l’aumento delle temperature a 1,5 gradi. Questo obiettivo è stato ormai sostanzialmente fallito e gli effetti sui cambiamenti climatici si sono appunto già visti l’anno appena concluso.

Related articles

Recensione Fujifilm Instax Mini 99: una instant camera dal sapore vintage

Fujifilm Instax Mini 99 è l'ultima instant camera dell'azienda nipponica, rappresentante un chiaro messaggio d'amore alla fotografia del passato,...

Neurogenesi: migliorarla per il trattamento del Parkinson

Il morbo di Parkinson è una malattia neuro degenerativa caratterizzata dalla perdita di neuroni dopaminergici nella substantia nigra,...

La recente tempesta solare è stata così intensa che si è fatta sentire sul fondo del mare

Una potente tempesta solare ha generato aurore spettacolari visibili alle quali in molti hanno avuto la fortuna di...

Alcol: quanto tempo impiega il nostro cervello per riparare i danni?

L'alcol è una sostanza che può avere effetti profondamente negativi sul cervello umano, causando danni che possono variare...