Cosa sapere sui segni del linfoma, incluso il sintomo di un addome gonfio

Date:

Share post:

Il linfoma è un tipo di cancro che colpisce il sistema linfatico, una rete di organi, tessuti e vasi sanguigni che aiuta a combattere le infezioni e le malattie. Anche se ci sono diversi sottotipi di linfoma, i sintomi possono essere simili. In questo articolo, esploreremo i segni del linfoma, inclusi i sintomi di un addome gonfio. Uno dei segni più comuni del linfoma sono i linfonodi ingrossati. I linfonodi sono piccoli organi a forma di fagiolo che aiutano a filtrare i fluidi del corpo. Quando si sviluppa un linfoma, i linfonodi possono ingrossarsi e diventare dolenti. Questo può verificarsi in diverse aree del corpo, come il collo, le ascelle e l’inguine.

La sudorazione notturna è un altro sintomo comune del linfoma. Le persone con questa condizione possono svegliarsi sudate eccessivamente durante la notte, anche in ambienti freschi. Questo sintomo può essere causato dalla febbre o dalla sudorazione eccessiva a causa dell’attivazione del sistema immunitario. La perdita di peso involontaria è un altro segno del linfoma. Le persone con questa condizione possono perdere peso senza seguire una dieta o un programma di esercizio fisico. Questo sintomo può essere causato dal metabolismo accelerato del corpo a causa del cancro o dalla riduzione dell’appetito.

 

Linfoma, ecco cosa sapere sui sintomi e sull’addome gonfio

L’affaticamento è un sintomo comune del linfoma. Le persone con questa condizione possono sentirsi stanche e deboli, anche dopo aver riposato a sufficienza. Questo sintomo può essere causato dall’attivazione del sistema immunitario o dal metabolismo accelerato del corpo. Il dolore addominale e l’addome gonfio sono sintomi meno comuni del linfoma, ma possono ancora verificarsi. L’addome gonfio può essere causato dall’ingrandimento del fegato o della milza, che possono verificarsi a causa del linfoma. Inoltre, il cancro può causare infiammazione nell’addome, che può causare dolore e gonfiore.

Il prurito è un sintomo raro ma possibile del linfoma. Le persone con questa condizione possono sperimentare un prurito intenso senza una causa apparente. Questo sintomo può essere causato dall’accumulo di tossine nel corpo a causa del cancro. In sintesi, il linfoma è un tipo di cancro che colpisce il sistema linfatico. I sintomi del linfoma possono variare a seconda del sottotipo della malattia, ma i sintomi comuni includono linfonodi ingrossati, sudorazione notturna, perdita di peso involontaria, affaticamento e prurito.

Inoltre, il dolore addominale e l’addome gonfio possono essere sintomi meno comuni, ma possono indicare la presenza di un linfoma. Se si sospetta di avere un linfoma o si sperimentano uno o più di questi sintomi, è importante consultare un medico per una valutazione e un trattamento adeguati.

Foto di Miguel Á. Padriñán da Pixabay

Annalisa Tellini
Annalisa Tellini
Musicista affermata e appassionata di scrittura Annalisa nasce a Colleferro. Tuttofare non si tira indietro dalle sfide e si cimenta in qualsiasi cosa. Corista, wedding planner, scrittrice e disegnatrice sono solo alcune delle attività. Dopo un inizio su una rivista online di gossip Annalisa diventa anche giornalista e intraprende la carriera affidandosi alla testata FocusTech per cui attualmente scrive

Related articles

Addio alla cistite: il potere antinfiammatorio di un frutto succoso e gustoso

La cistite è un disturbo fastidioso che colpisce molte persone, in particolare le donne. I sintomi come bruciore...

Luce UV: un intervento potenziale per la regolazione del peso corporeo

Recenti studi hanno messo in luce un’interessante interazione tra l’esposizione alla luce ultravioletta (UV) e la regolazione dell’appetito...

Alimentazione: il cibo per rallentare l’invecchiamento del cervello

La salute del cervello è importantissima e spesso quest'ultima viene vista più come un'età. A livello solare possiamo...

WhatsApp: presto sarà possibile scegliere il tema delle chat

WhatsApp continua a sviluppare funzioni volte alla personalizzazione della sua app. Nell'ultima beta per iOS, scovate tracce di...