Luna: ecco cosa c’è all’interno del satellite

Date:

Share post:

Cosa si nasconde all’interno della Luna? Andando oltre alle varie teorie del complotto e o leggende varie, non si conosceva realmente la composizione. Un nuovo studio, un’indagine, è arrivata alla conclusione che all’interno del satellite ci sia un nucleo particolarmente denso simile al ferro. La scoperta è di per sé importante perché fino ad ora c’era un dibattito se quest’ultimo fosse solido o fuso. La differenza tra i due andrebbe a cambiare le conoscenza sulla storia del nostro pianeta.

Come sono arrivati a scoprire questo nucleo? Sicuramente non andando a trapanare la superfice fino a raggiungerlo, ma piuttosto usando i dati sismici. Capendo come si muovono le onde acustiche e come si riflettono si può determinare la composizione del materiale presente potendo così creare una mappa dettagliata.

 

L’interno della Luna

Le parole dei ricercatori: “I nostri risultati mettono in discussione l’evoluzione del campo magnetico lunare grazie alla dimostrazione dell’esistenza del nucleo interno e supportano un ribaltamento globale del mantello scenario che fornisce informazioni sostanziali sulla cronologia del bombardamento lunare nei primi miliardi di anni del Sistema Solare.”

Con questa tecnica sono arrivati a determinare un nucleo esterno con un raggio di 362 chilometri e uno interno di 250 chilometri, il 15% del raggio totale della Luna. La densità sembra essere di 7.822 chilogrammi per metro cubo che, appunto, è simile al ferro. In realtà un  precedente studio aveva raggiunto un risultato simile con i dati raccolti dalle missioni Apollo. Il risultato permette ora di capire meglio l’origine del satellite e quindi anche la storia del nostro pianeta.

Related articles

Sonno: cosa succede al nostro cervello dopo una notte insonne?

La privazione del sonno è un fenomeno comune nella società moderna, spesso dovuto a impegni lavorativi, stress o...

Future Circular Collider: Spingere i Confini della Fisica Moderna

Nella ricerca in continua evoluzione per svelare i profondi misteri dell'universo, il Future Circular Collider (FCC) emerge come...

Samsung Galaxy Z Flip 6: primi render con alcune novità

Samsung Galaxy Z Flip 6 non sarà più uno smartphone di nicchia, un prodotto che tanti vorrebbero, ma che...

Promozioni al Casinò Casinia: Come usarle, attivarle e benefici

I bonus sono uno dei principali vantaggi dei casinò online. Questa caratteristica incoraggia migliaia di giocatori a registrarsi...