Antitrust: multa salata a Mediaset, Infront, Lega Calcio e Sky

Date:

Share post:


Nella giornata di ieri, l’Antitrust (in italiano anti-monopolio) avrebbe multato Sky, Mediaset premium, Lega calcio e Infront per un totale di circa 66 milioni di euro.
Nel dettaglio, la multa a Rti/Mediaset Premium ammonta a 51.419.247,25 euro, quella a Infront a 9.049.646,64 euro, quella a Sky Italia a 4.000.000 di euro e quella alla Lega a 1.944.070,17 euro.

Antitrust multa

La sanzione rappresenta la fine di un procedimento avviato il 13 Maggio 2015 e l’oggetto di questa disposizione sarebbe la violazione dell’articolo 101 del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea, poiché vi è stata un alterazione della gara per i diritti televisivi sul Campionato di serie A per il triennio 2015-2018, svoltasi nel giugno 2014.

Antitrust multa

Antitrust multa Mediaset Premium, Lega Calcio e Infront

Secondo l’Antitrust «la Lega Calcio, su suggerimento e con l’ausilio di Infront, ha promosso una soluzione negoziale che, in contrasto con le regole del bando, ha recepito l’assegnazione concordata con i due principali concorrenti». Il ruolo di Sky, invece, è stato ritenuto «marginale e sostanzialmente difensivo».

E’ stato immediato, l’annuncio da parte di Infront, di un ricorso. A riferirlo è l’Ansa; fonte vicina all’advisor della Lega, commentando così la sentenza dell’Antitrust  «i fatti sono stati completamente travisati». Per quanto riguarda Mediaset, invece, Marina Berlusconi (presidente di Mondadori e Fininvest) afferma quanto segue:

Sono letteralmente allibita dall’odierna decisione dell’Antitrust. Infondata, basata su un teorema costruito sulla sabbia e del tutto privo di qualsiasi riscontro probatorio

Inoltre, anche in questo caso è stato già annunciato l’immediato ricorso.

Molto più soddisfatta è, invece, Sky che «prende positivamente atto della decisione», sottolineando già che l’Antitrust ha accolto sostanzialmente la tesi difensiva e riconosciuto che l’azienda non ha promosso alcun accordo restrittivo della concorrenza, cooperando pienamente con l’Antitrust per tutto lo svolgimento dell’indagine.

1 commento

Related articles

Frutta con il cancro: ne basta anche solo l’odore

Tutti i sensi sono importanti per noi e infatti anche l'olfatto è importantissimo e per diversi aspetti. Tra...

Giochi sicuri BetBlack tra divertimento e responsabilità

BetBlack rappresenta un punto di riferimento per chi cerca un'esperienza di gioco online all'insegna della sicurezza e del...

Sony PS5: quale è il gioco più venduto nelle prime 24 ore?

Vi siete mai chiesti quale fosse il gioco PS5 più venduto nelle prime 24 ore dal lancio? una domanda che...

Sony PlayStation licenzia 900 dipendenti: ecco perché

In queste ultime giornate del mese di Febbraio 2024, arriva una bruttissima notizia dall'Oriente, infatti Sony PlayStation sarebbe in procinto di...