Porsche Design Mate RS: Huawei potrebbe annunciarlo domani assieme ai P20

Date:

Share post:

Domani, Huawei presenterà ufficialmente a Parigi i suoi nuovi top di gamma della serie P con i nomi di Huawei P20 e P20 Pro che si affiancheranno al mid-range P20 Lite disponibile già all’acquisto. Recentemente, è comparso in rete un misterioso dispositivo con il codice modello NEO-AL00 che inizialmente era stato identificato come Mate X.

Tuttavia, il suddetto device è stato soprannominato Mate RS Porsche Design ma che trasformatosi successivamente in Porsche Design Mate RS grazie ad una conferma data da un teaser. Quest’ultimo dispositivo, tra l’altro, ha già una data di presentazione ufficiale, ovvero domani, martedì 27 marzo.

Huawei Porsche Design Mate RS teaser

Porsche Design Mate RS: Huawei potrebbe annunciare domani un nuovo smartphone della serie Mate

Dunque, il colosso cinese potrebbe annunciare a Parigi un nuovo terminale della serie Mate assieme alla gamma Huawei P20. Ciò significa, quindi, che domani potremmo vedere 4 nuovi smartphone: P20, P20 Pro, Porsche Design P20 e Porsche Design Mate RS. In realtà, alcuni sostengono che non sarà presentato il Porsche Design P20 poiché il teaser, emerso in rete qualche giorno fa, si riferisce al Porsche Design Mate RS.

Secondo quanto rivelato da un noto sito web, i rappresentanti di Huawei hanno detto che il Porsche Design Mate RS sarà uno smartphone differente dai P20, P20 Pro e Mate 10 Porsche Design. Questo spiega anche una recente immagine leaked trapelata sul web la quale mostra uno smartphone Huawei con 3 fotocamere disposte orizzontalmente e non verticalmente.

Molto probabilmente, i 3 sensori d’immagine avranno la stessa configurazione di quelle della serie P20 ma il suo punto di forza sarà l’archiviazione interna da 512 GB. Tuttavia, potrebbe esserci ancora qualche sorpresa riservata per quanto riguarda le specifiche tecniche del Porsche Design Mate RS. Naturalmente, a gestire il tutto ci sarà l’ultimo processore high-end progettato da Huawei, ossia l’HiSilicon Kirin 970 affiancato da almeno 6 GB di RAM.

Alessio Salome
Alessio Salomehttp://#
Mi occupo principalmente di smartphone e tablet da più di 3 anni con una passione che mi spinge a tenermi aggiornato continuamente su tutte le novità in commercio. Scrivendo articoli, posso esprimere un parere obiettivo su ogni dispositivo che fa il suo ingresso nel mercato. Android è stato il mio primo sistema operativo mobile fin dal 2012 e da allora non l'ho più abbandonato. Blogger per passione ma anche per lavoro con collaborazioni attive con altri blog.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

1 × 4 =

Related articles

Il sangue dei centenari e il loro segreto

Con il miglioramento della qualità di vita nel mondo in generale, anche nei paesi in via di sviluppo,...

Adesso WhatsApp consiglia quale sticker inviare

Una nuova funzione volta a migliorare l'espressività all'interno delle chat sta per arrivare su WhatsApp. Di che si...

L’Uguaglianza in Matematica: Un Concetto Complesso

In matematica, l'uguaglianza è stata storicamente considerata un concetto semplice e intuitivo. Ad esempio, l'uguaglianza 2+2=4 è una...

Recensione AVM FRITZ!Dect 200 – una presa smart economica

AVM FRITZ!Dect 200 è una piccola presa smart molto economica che punta a fornire al consumatore finale il miglior...