Samsung rilascia Media Player HbbTV a sviluppatori ed emittenti

Date:

Share post:

Samsung Electronics ha annunciato oggi che il suo lettore multimediale ibrido per la trasmissione a banda larga TV (HbbTV) si rende disponibile come progetto open source denominato HbbPlayer all’interno del canale di GitHub, nota community di sviluppatori indipendenti votati all’open source project. Ad indicarlo è la testata ufficiale di Samsung News nel corso di queste ultime ore.samsung-hbbplayer

L’introduzione del Media Player consentirà ad emittenti e developer di applicazioni HbbTV di semplificare le fasi di testing dei loro prodotti attraverso una piattaforma in grado di implementarsi all’interno di qualsiasi HbbTV TV 1.5 compatibile.

Nello specifico, Samsung HbbTV risponde al nome di una piattaforma globale voluta al fine di armonizzare il broadcast e la fornitura di servizi home entertainment ai consumatori tramite soluzioni TV, set-top box e dispositivi multischermo. Gli ostacoli posti allo sviluppo di applicazioni e trasmissioni HbbTV vengono in tal modo superati dall’introduzione di questo nuovo elemento.

Attraverso questa release iniziale, HbbPlayer sosterrà le specifiche HbbTV 1.5 in vista di un’espansione prossima verso lo standard che soddisfi i requisiti per HbbTV 2.0.1. Il Media Player HbbPlayer include anche il supporto per il DVB-DASH da utilizzarsi per lo streaming di contenuti on-demand e in diretta, così come anche l’HTTP download progressivo ed il supporto completo a funzionalità avanzate come il time-shift ed il game-control.Samsung TV Streaming

Samsung, inoltre, prevede l’integrazione (da realizzarsi entro la fine dell’anno) del supporto alla sottotitolazione HbbTV per i contenuti DASH-based (conosciuto anche come EBU-TT-D). In tal senso i contenuti si presenteranno più ricchi e completi anche dal punto di vista estetico.

La società, quindi, sta contribuendo in tal senso a ridurre il gap creatosi tra le difficoltà in fase di sviluppo ed il rilascio di nuove soluzioni. Il Vice Presidente di Samsung Visual Dysplay si è espresso ponendo un augurio circa la cooperazione al fine di realizzare un sistema robusto e decisamente più integrato.

L’accesso ad HbbPlayer si rende disponibile attraverso il presente indirizzo.

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Cecità e intestino: il collegamento tramite i batteri

L'importanza per la nostra salute che ha l'intestino sta venendo scoperta sempre di più negli ultimi. Rivesta un...

Protesi visive: un grande passo verso una nuova visione

Negli ultimi decenni, i progressi nella tecnologia delle protesi hanno portato a incredibili innovazioni nel campo della medicina...

Neanderthal Sorprendentemente Tecnologici: La Scoperta degli Antichi Adesivi Rivelati dagli Scienziati

La recente analisi di antichi strumenti risalenti a 40.000 anni fa ha gettato nuova luce sulla straordinaria abilità...

Aritmie Cardiache: l’innovativo impianto cardiaco ultra sottile

Le aritmie cardiache rappresentano una sfida significativa per i pazienti e i medici, richiedendo soluzioni innovative per il...