Recensione Cecotec Cecofry Rain: la friggitrice ad aria con dosatore

Date:

Share post:

Nell’enorme panorama mondiale delle friggitrici ad aria con modelli sempre molto simili tra loro, esistono alcune piccole eccezioni, come nel caso della Cecotec Cecofry Rain, soluzione economica, in quanto in vendita a meno di 100 euro, che prevede la possibilità di dosare l’olio da spruzzare direttamente sulle pietanze. Scopriamola meglio da vicino con la nostra recensione completa.

 

Estetica e Design

Da un punto di vista puramente estetico, il prodotto non differisce particolarmente da quanto abbiamo visto in passato in casa Cecotec, è una classica friggitrice ad aria di forma cilindrica, realizzata prevalentemente in plastica di colorazione nera. La superficie laterale è interamente lucida, mentre superiormente troviamo finiture opache che conferiscono una maggiore eleganza e distinguibilità al prodotto stesso, anche se il lucido cattura ed attrae moltissimo le impronte o la polvere stessa.

Dimensionalmente raggiunge 36 x 36 x 36 centimetri, con un peso che si aggira attorno ai 7,01 kg. Nella parte posteriore si trova il filo, per collegarla direttamente alla presa a muro, dalla lunghezza più che sufficiente per un classico utilizzo. L’eleganza del prodotto stesso si estende anche al sistema di controllo, focalizzato su un ampio display touch nella parte anteriore completamente retroilluminato. Sullo stesso è possibile visualizzare il tempo residuo impostato, selezionando la modalità di utilizzo (tra le varie preimpostate), o il quantitativo di olio/liquido da spruzzare.

L’apertura del cestello, da 5,5 litri, è a scatto, si sfrutta l’ampia maniglia anteriore, senza dover esercitare una forza eccessiva o più importante/dura di quanto si può trovare altrove. All’interno, il cestello è metallico, con una piccola base removibile, inizialmente un po’ difficile da comprenderne il corretto posizionamento, ma facilmente lavabile direttamente in lavastoviglie.

 

Hardware e Specifiche

Il suo tratto distintivo è sicuramente rappresentato dal dosatore, il primo in assoluto; questi è un piccolo contenitore in plastica, da posizionare esattamente nella parte superiore del prodotto (è removibile), all’interno del quale andare ad inserire il liquido da spruzzare sulla pietanza. Il tutto non viene in automatico, poiché spetta all’utente scegliere il settaggio corretto, selezionando ogni quanto andare ad effettuare lo spruzzo, impostando anche il quantitativo di liquido da utilizzare. Un plus non da poco che apre le porte ad innumerevoli altre cotture o utilizzi quotidiani, rendendo la  Cecotec Cecofry Rain molto più versatile di quanto abbiate mai immaginato.

Il piccolo contenitore può essere rimosso, per venire lavato direttamente in lavastoviglie, oppure presenta la funzione di autolavaggio, con la quale il sistema provvede a igienizzare in autonomia (con l’aggiunta di acqua nello stesso), il contenitore ed i condotti. La scelta del dosaggio, e la possibilità ad esempio di spruzzare qualsiasi liquido o unguento, sono i punti di forza della friggitrice ad aria.

La potenza massima raggiunge è di 1550W, con cestello da 5,5 litri (dimensioni quasi standard), e 8 menù preimpostati e selezionabili direttamente dal sistema touch di controllo anteriore (incluso ad esempio il PreHeat di riscaldamento). La rumorosità è allineata con gli standard del settore, se in fase di utilizzo doveste notare un colore rosso provenire dalla feritoia posteriore, non preoccupatevi, vedete solamente la resistenza scaldarsi.

 

 Cecotec Cecofry Rain – conclusioni

In conclusione  Cecotec Cecofry Rain è un’ottima friggitrice ad aria, che di base non introduce nulla di nuovo in termini di prestazioni, rispetto ai diversi altri modelli del brand. La capacità è molto buona, l’estetica è elegante ed adatta ad esempio ad una cucina moderna, il sistema di controllo è estremamente facile ed intuitivo, con tutte le parti smontabili per il lavaggio ad esempio in lavastoviglie.

Ciò che la rende speciale è il contenitore con dosatore, un must have che permette così di spruzzare acqua o olio sul prodotto in fase di cottura, rendendolo ancora più croccante o idratato. Comodissima è la funzione autopulente, così da cercare di estendere al massimo la vita del prodotto stesso.

I lati negativi? forse la visione della resistenza dalla feritoia posteriore, potrebbe non essere un bel vedere per tutti i consumatori, ma sono dettagli.

Cecofry Rain

99 euro
8

Estetica e Design

8.0/10

Prestazioni generali

8.0/10

Funzioni

8.5/10

Prezzo

7.5/10

Pros

  • Il dosatore è comodissimo
  • Esteticamente elegante
  • Prestazioni adeguate

Cons

  • Potrebbe non piacere vedere la resistenza

Related articles

Potere terapeutico della musica: esplorando i suoni per alleviare lo stress

La musica ha un potere incredibile di influenzare le nostre emozioni e il nostro stato d'animo. In un...

Il Futuro dell’Oceano Atlantico: Chiusura da Gibilterra e un Nuovo Anello di Fuoco in Vista

L'Oceano Atlantico, pur sembrando eterno nella nostra scala temporale, è soggetto al ciclo di Wilson che lo vede...

I nuovi iPad Pro saranno incredibilmente sottili

Manca oramai pochissimo al lancio della nuova generazione di iPad Pro e su internet stanno trapelando sempre più...

Alzheimer prima dei vent’anni: il caso

La maggior parte dei casi di Alzheimer si presentano oltre una certa età, di solito oltre ai 70...