Torna la truffa del premio Lidl: fate attenzione a questa e-mail

Date:

Share post:

Avete ricevuto un’e-mail da parte della catena di supermercati Lidl in cui vi avvisano di essere stati selezionati per vincere un fantastico premio? Per quanto la proposta possa sembrare allettante, non fatevi ingannare. Ciò che avete davanti, infatti, altro non è che un tentativo di truffa bello e buono. Ecco come fare per proteggersi.

Non è la prima volta che la truffa gira online. Già diverse settimane fa, un tranello molto simile ha fatto non poche vittime. Riconoscere la truffa in tempo e difendersi è fondamentale per non farsi rubare soldi.

 

Truffa del premio Lidl: ecco come difendersi

Il tranello si sta diffondendo esclusivamente via e-mail, camuffato da comunicazione ufficiale. Nell’oggetto è possibile leggere “Congratulazioni! Hai vinto un fantastico premio“. Al suo interno, invece, troviamo le seguenti parole: “Siamo lieti di informarti che hai vinto un fantastico premio. Apprezziamo il tuo fedele sostegno al nostro marchio e speriamo che questo premio ti serva. Ti preghiamo di contattarci il prima possibile per richiedere il tuo premio e fornire le informazioni necessarie per la consegna. Congratulazioni ancora una volta per la tua vittoria e speriamo che continuerai a goderti i nostri prodotti in futuro. Cordiali saluti, LIDL“. Ovviamente, allegato è presente un link che rimanda ad un sito truffa dove è necessario inserire i propri dati per riscattare il premio. Non c’è bisogno di dire che se si inseriscono i dati non si riceve nessun premio, anzi questi vengono usati per prelevare soldi dal conto della vittima.

Riconoscere la truffa è molto semplice. Innanzitutto basta dare un occhio al messaggio per rendersi conto di come sia scritto in un italiano approssimativo. Le comunicazioni ufficiali di importanti aziende sono sempre scritte senza nessun tipo di errore. Oltre a ciò, l’indirizzo di posta elettronica dal quale arriva l’e-mail risulta non essere affiliato alla famosa catena di supermercati. Se avete ricevuto il messaggio, quindi, consideratelo al 100% una truffa. Il consiglio è quello di non cliccare su nessun link e di cestinare il tutto. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

WhatsApp: arriva la sezione dei contatti online di recente

Un'interessante novità è stata scovata in queste ore all'interno dell'ultima beta dell'app WhatsApp per dispositivi Android. Di che...

Cambiamenti climatici: perché l’inflazione può influenzarli?

Negli ultimi decenni, l'inflazione è diventata una delle principali preoccupazioni economiche a livello globale. Allo stesso tempo, i...

Nuove specie di canguri giganti fossili scoperti in Australia e Nuova Guinea

Paleontologi della Flinders University hanno scoperto tre nuove e affascinanti specie di canguro gigante fossile provenienti da Australia...

Recensione Vasco Translator V4: un traduttore simultaneo in 108 lingue

Vasco Translator V4 è un piccolo dispositivo che apre le porte verso un mondo infinito di opportunità, la perfetta soluzione per...