WhatsApp sta per arrivare su tablet

Date:

Share post:

Sono anni che gli utenti WhatsApp chiedono all’azienda di portare in campo un modo per utilizzare il servizio di messaggistica anche sui tablet. Ebbene sì, c’è voluto del tempo, ma pare che desiderio stia per essere esaudito. Nell’ultima beta dell’app per dispositivi Android sono stati scovati interessanti dettagli dell’arrivo della funzione. Andiamo a scoprirli insieme.

A dare notizia di “WhatsApp per tablet” è stato, come al solito, il noto WABetaInfo. Questo ha precisato come, già da ora, alcuni fortunati beta tester possano utilizzare i propri account su tablet senza dover utilizzare un numero di telefono secondario, ma semplicemente scannerizzando un codice QR. Bene, presto tale funzione arriverà per tutti.

 

WhatsApp: come si utilizza su tablet

Si partirà da Android, ma la novità arriverà sicuramente anche su iOS. Basterà scaricare l’app WhatsApp sul proprio tablet e aprirla. Invece della richiesta del numero telefonico per attivare l’account, comparirà un codice QR che dovrà essere scannerizzato con lo smartphone. Fatto ciò, si avrà pieno accesso al proprio account WhatsApp dal tablet! Nell’ultima beta per dispositivi Android è stato scovato un banner interno all’app per smartphone che annuncia agli utenti la possibilità di utilizzare la funzione “WhatsApp per tablet”. Ciò vuol dire solo una cosa, non manca poco al suo arrivo al pubblico.

Come già detto, è molto probabile che vedremo la novità arrivare prima sui dispositivi Android. Siamo certi, però, che in un secondo momento verrà aggiunta anche per iOS e iPadOS. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: WhatsApp.com

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

L’impatto emotivo del rifiuto è equivalente al dolore fisico

Il rifiuto, un'esperienza universale nell'interazione umana, ha dimostrato di avere un impatto emotivo profondo, spesso paragonabile al dolore...

Eclissi Solari nel Prossimo Decennio: 2026-2034

Tra il 2026 e il 2034, ci saranno diverse eclissi solari visibili in diverse parti del mondo, offrendo...

WhatsApp: arriva la sezione dei contatti online di recente

Un'interessante novità è stata scovata in queste ore all'interno dell'ultima beta dell'app WhatsApp per dispositivi Android. Di che...

Cambiamenti climatici: perché l’inflazione può influenzarli?

Negli ultimi decenni, l'inflazione è diventata una delle principali preoccupazioni economiche a livello globale. Allo stesso tempo, i...