WhatsApp: in arrivo funzioni AR per migliorare le videochiamate

Date:

Share post:

WhatsApp intende migliorare sensibilmente le videochiamate tra utenti! Scovate all’interno dell’ultima beta dell’app per dispositivi Android, tracce di nuove funzioni basate sull’AR che avranno lo scopo di rendere le videochiamate decisamente più interessanti sotto molti punti di vista. Andiamo a scoprire tutti i dettagli a riguardo.

Nel corso delle scorse settimane, WhatsApp ha lavorato sodo per portare in campo funzioni volte a migliorare chiamate e videochiamate all’interno della sua app. Nonostante i numerosi passi avanti fatti, non intende fermarsi. Le funzioni AR non solo miglioreranno le interazioni tra gli utenti, ma avranno anche lo scopo di intrattenere.

 

WhatsApp: funzioni AR in arrivo per le videochiamate

A dare le prime informazioni riguardo le nuove funzioni AR per le videochiamate in arrivo su WhatsApp è stato il noto WABetaInfo. Attualmente, queste sono in fase di sviluppo e, se tutto andrà per il verso giusto, saranno disponibili ber i beta tester molto presto. Quali saranno? Questa volta WhatsApp ha voluto proprio esagerare. Sono, infatti, molteplici le novità in arrivo per le videochiamate:

  • Introduzione di filtri facciali dinamici, ad esempio per migliorare l’aspetto estetico o per avere una resa migliore in condizioni di scarsa luminosità;
  • Introduzione di strumenti per modificare lo sfondo tramite l’utilizzo di immagini, sfuocandolo o paesaggi pre-impostati.
  • Introduzione della possibilità di utilizzare il proprio avatar in tempo reale, con relative espressioni facciali.

Come già detto, le novità sono attualmente in fase di sviluppo. Considerando che neanche i beta tester hanno ancora la possibilità di provarle, ci vorrà un po’ di tempo prima di poterle vedere arrivare al pubblico. Ne sapremo di più nel corso delle prossime settimane. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

Amazon mette in guardia dalle truffe più recenti

Le truffe che utilizzano il nome di Amazon per ingannare e rubare soldi agli utenti si sono estremamente...

Misteriose “Geobatterie” Sul Fondo del Mare Producono Ossigeno e Potrebbero Spiegare l’Origine della Vita

Sul fondo dell'Oceano Pacifico, sparsi come patate metalliche, ci sono intriganti noduli che potrebbero essere più di semplici...

Nuova Speranza: la promettente terapia nella lotta al cancro al cervello

Negli ultimi anni, la ricerca oncologica ha compiuto passi da gigante, portando alla scoperta di nuove terapie e...

Apple lancerà una nuova applicazione per le password con iOS 18?

iOS 18 è indubbiamente l'aggiornamento di sistema più atteso degli ultimi anni, una versione che, dati alla mano,...