WhatsApp: arrivano i vocali negli aggiornamenti di stato

Date:

Share post:

Siete tra coloro che pubblicano spesso aggiornamenti di stato su WhatsApp? Allora questa notizia potrebbe farvi molto piacere. Nell’ultima beta per dispositivi Android, WhatsApp ha aggiunto un’interessantissima novità alla funzione. Da ora in poi, si potranno pubblicare, alla stessa maniera di foto e video, vocali come aggiornamenti di stato!

Non è la prima volta che si parla della novità. Già tempo fa, dettagli sullo sviluppo della funzione erano stati scovati in una beta per dispostivi Android. Ora, la novità è finalmente disponibile per alcuni beta tester. Ciò significa solo una cosa, manca poco al lancio al pubblico.

 

WhatsApp: come funzionano gli aggiornamenti di stato con vocali

A parlare in maniera dettagliata della novità è stato il noto WABetaInfo. L’interfaccia degli aggiornamenti di stato rimane la medesima, viene aggiunta solamente una nuova icona che permette, appunto, di registrare note audio. Le note non possono superare la lunghezza di 30 secondi e possono essere modificate prima della pubblicazione. Una volta pubblicate, rimangono online per 24 ore, come tutti gli altri aggiornamenti di stato, a meno che l’utente non decida di cancellarla prima. Per poter visualizzare gli aggiornamenti di stato con vocali, gli altri utenti devono aver aggiornato la loro app all’ultima versione disponibile.

Come già accennato, la novità è appena sbarcate nella beta per dispositivi Android ed è attualmente in fase di rilascio per i tester. Se le cose andranno come previste, debutterà al pubblico nelle prossime settimane. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

L’impatto emotivo del rifiuto è equivalente al dolore fisico

Il rifiuto, un'esperienza universale nell'interazione umana, ha dimostrato di avere un impatto emotivo profondo, spesso paragonabile al dolore...

Eclissi Solari nel Prossimo Decennio: 2026-2034

Tra il 2026 e il 2034, ci saranno diverse eclissi solari visibili in diverse parti del mondo, offrendo...

WhatsApp: arriva la sezione dei contatti online di recente

Un'interessante novità è stata scovata in queste ore all'interno dell'ultima beta dell'app WhatsApp per dispositivi Android. Di che...

Cambiamenti climatici: perché l’inflazione può influenzarli?

Negli ultimi decenni, l'inflazione è diventata una delle principali preoccupazioni economiche a livello globale. Allo stesso tempo, i...