Apple: iPhone 11 avrà ricarica wireless bidirezionale e alimentatore USB-C

Date:

Share post:

Nonostante manchi ancora molto tempo al lancio dei nuovi iPhone 11, Apple ci sta già lavorando su. Nelle scorse ore un noto sito di leak su iPhone ha confermato quelle che potrebbero essere due nuove caratteristiche dei melafonini. Stiamo parlando della tanto chiacchierata ricarica wireless bidirezionale e dell’alimentatore USB-C.

Ebbene sì, pare che quest’anno l’azienda della mela morsicata oserà un po’ di più con la sua nuova gamma di melafonini. I modelli presentati saranno ben tre. E’ già stato confermato che almeno uno dei tre modelli supporterà una tripla fotocamera. Le due nuove features scoperte non faranno altro che aumentare l’appetito degli utenti.

 

Apple: iPhone 11 permetterà di ricaricare AirPods ed Apple Watch

A far luce sulle due possibili caratteristiche è stato il noto sito giapponese Macotakara. Questo risulta essere molto famoso per quanto riguarda l’affidabilità delle sue fonti. Stando a quanto emerso non ci sarebbero dubbi, i nuovi iPhone saranno dotati di ricarica wireless bidirezionale e di un alimentatore USB-C per la ricarica rapida. Per quanto riguarda la prima feature, ciò significa che sarà finalmente possibile ricaricare AirPods ed Apple Watch tramite lo smartphone. Resta in dubbio se sarà possibile ricaricare anche altri iPhone utilizzando questa modalità.

La seconda feature non fa altro che confermare che non ci sarà nessun passaggio dalla porta lightning a quella USB-C. Tuttavia però, sembra che Apple voglia integrare all’intero della confezione di iPhone un alimentatore USB-C con adattatore lightning al fine di permettere una ricarica decisamente più veloce del dispositivo. Ricordiamo che attualmente l’alimentatore viene venduto a parte al costo di 35 euro. Restate in attesa per ulteriori aggiornamenti a riguardo.

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

Microplastica trovata in ogni placenta testata

Che ormai la plastica, e più nello specifico le particelle microplastica e nano, si trovano ovunque nel mondo....

Perché chiudere le app in background sul tuo iPhone è un’abitudine da evitare

Sfatiamo un mito: chiudere le app in background non fa bene al tuo iPhone. È un'abitudine comune: chiudiamo le...

Google Chrome Introduce “Help Me Write”: L’AI che Scrive al Posto Nostro con un Semplice Click Destro

Google continua a sorprendere nel campo dell'intelligenza artificiale con l'introduzione della nuova funzionalità "Help Me Write" su Chrome....

Amazon: ecco le migliori offerte della settimana

Nuova settimana, nuove promozioni Amazon da urlo! Il noto e-commerce ha appena messo in sconto centinaia di prodotti...