Apple vuole portare i touchscreen su Mac

Date:

Share post:

In un momento in cui tutti parlano dei tanto attesi iPad che Apple svelerà il 7 maggio, il noto Mark Gurman di Bloomberg ha voluto fare una panoramica di quello che Apple intende fare con i dispositivi. Secondo l’uomo, l’azienda sta cercando di fare tutto per rendere i suoi tablet dei veri e propri sostituti di un laptop. Allo stesso tempo, però, i Mac somiglieranno agli iPad in quanto l’azienda ha intenzione di portare i touchscreen su di questi.

Ebbene sì, si parla di Mac con schermi touch da oramai diversi anni. Pare che Apple sia finalmente al lavoro su almeno un modello di laptop che ne integra uno. Molto presto, gli utenti potranno scegliere indistintamente iPad o Mac come loro laptop principale. Questi, saranno molto simili tra loro.

 

Apple: iPad e Mac sempre più simili

Lo scopo che Steve Jobs si prefissò quando lanciò i primi modelli di iPad fu quello di dare alle persone un dispositivo che fosse un valido sostituto di un laptop. Ad oggi, per quanto Apple si sia avvicinata, ancora iPad non sostituisce pienamente un computer. A breve, la transizione verrà completata. I nuovi modelli in arrivo saranno potenti come non mai e grazie ad iPadOS 18 potranno considerarsi dei veri e propri computer. Nei prossimi mesi, grazie all’arrivo degli schermi touch su Mac, le persone potranno scegliere il loro dispositivo principale semplicemente sulla base di un dettaglio: preferisco un dispositivo all-in-one, quindi un MacBook? O preferisco un dispositivo modulabile, quindi iPad?

Ricordiamo che, nonostante un Mac con display touch sia già in lavorazione da tempo, al momento non ci sono informazioni in merito ad un suo possibile lancio sul mercato. Presumiamo che nuove informazioni a riguardo verrano rilasciate nel corso dei prossimi mesi. Restate in attesa per tutti gli aggiornamenti a riguardo.

Ph. credit: Apple.com

Francesco Bassetti
Francesco Bassetti
Studente universitario di biotecnologie appassionato al mondo Apple e della tecnologia in generale

Related articles

Recensione Fujifilm Instax Mini 99: una instant camera dal sapore vintage

Fujifilm Instax Mini 99 è l'ultima instant camera dell'azienda nipponica, rappresentante un chiaro messaggio d'amore alla fotografia del passato,...

Neurogenesi: migliorarla per il trattamento del Parkinson

Il morbo di Parkinson è una malattia neuro degenerativa caratterizzata dalla perdita di neuroni dopaminergici nella substantia nigra,...

La recente tempesta solare è stata così intensa che si è fatta sentire sul fondo del mare

Una potente tempesta solare ha generato aurore spettacolari visibili alle quali in molti hanno avuto la fortuna di...

Alcol: quanto tempo impiega il nostro cervello per riparare i danni?

L'alcol è una sostanza che può avere effetti profondamente negativi sul cervello umano, causando danni che possono variare...