AMD potrebbe offrire dei dissipatori con i processori Ryzen Threadripper

Date:

Share post:

AMD prevede di lanciare entro i primi giorni di agosto i nuovi processori Ryzen Threadripper 1920X e 1950X. Secondo alcune informazioni provenienti dal Giappone, i due chipset potrebbero essere affiancati da un sistema di raffreddamento a liquido. Anche se tale notizia non è stata confermata dalla società, il bundle potrebbe essere plausibile dato che il TDP di questi processori è pari a ben 180W.

AMD ha fissato i prezzi dei due nuovi prodotti a 799 e 999 dollari, rispettivamente. Parliamo sicuramente di prezzi più competitivi rispetto ai Core i9 di Intel. Sebbene non abbiamo ancora la certezza assoluta, l’inclusione di un dissipatore AIO senza un sovrapprezzo, potrebbe risultare un’offerta ancor più appetibile.

AMD Ryzen Threadripper dissipatori

AMD Ryzen Threadripper: i nuovi processori potrebbero arrivare in bundle con dei dissapatori

A differenza delle piattaforme LGA 2066 di Intel, le quali permettono l’utilizzo delle stesse soluzioni di raffreddamento viste sulla precedente generazione LGA 2011-3, i socket TR4 è una vera e propria novità. In questo momento, quindi, non esistono sul mercato dei dissipatori compatibili.

Per questo, AMD starebbe pensando di agire in prima persona senza aspettare le soluzioni delle aziende del settore. La società ha già fatto una cosa simile in passato, cioè offrire in bundle un sistema a liquido. La stessa situazione, infatti, è capitata con il processore octa-core FX-9590 con frequenza di clock massima a 5 GHz e TDP da 220W.

Artic è una delle prime società ad offrire dei sistemi a liquido AIO per i processori Ryzen Threadripper. In particolare, la società ha lanciato i nuovi Liquid Freezer 120, 240 e 360 con, rispettivamente, 2, 4 e 6 ventole. Il Liquid Freezer 120 pensate che è in grado di gestire processori fino a 250W, quindi dovrebbe risultare un prodotto più che sufficiente per i nuovi processori AMD. Le altre due soluzioni sono state sviluppate da Artic per gestire TDP fino a 300W.

AMD Ryzen Threadripper dissipatori

Alessio Salome
Alessio Salomehttp://#
Mi occupo principalmente di smartphone e tablet da più di 3 anni con una passione che mi spinge a tenermi aggiornato continuamente su tutte le novità in commercio. Scrivendo articoli, posso esprimere un parere obiettivo su ogni dispositivo che fa il suo ingresso nel mercato. Android è stato il mio primo sistema operativo mobile fin dal 2012 e da allora non l'ho più abbandonato. Blogger per passione ma anche per lavoro con collaborazioni attive con altri blog.

Related articles

Potere terapeutico della musica: esplorando i suoni per alleviare lo stress

La musica ha un potere incredibile di influenzare le nostre emozioni e il nostro stato d'animo. In un...

Il Futuro dell’Oceano Atlantico: Chiusura da Gibilterra e un Nuovo Anello di Fuoco in Vista

L'Oceano Atlantico, pur sembrando eterno nella nostra scala temporale, è soggetto al ciclo di Wilson che lo vede...

I nuovi iPad Pro saranno incredibilmente sottili

Manca oramai pochissimo al lancio della nuova generazione di iPad Pro e su internet stanno trapelando sempre più...

Alzheimer prima dei vent’anni: il caso

La maggior parte dei casi di Alzheimer si presentano oltre una certa età, di solito oltre ai 70...