A Chicago gli edifici cambiano forma: il progetto di uno studio di architettura

Date:

Share post:

Un nuovo studio di architettura a Chicago sta facendo parlare di sé per la sua capacità di progettare edifici che possono assumere qualsiasi forma desiderata. L’azienda, chiamata “Freeform”, si basa sulla tecnologia avanzata per creare strutture che non sono vincolate dalle leggi della fisica e possono assumere qualsiasi forma immaginabile.

I fondatori dello studio, due architetti con esperienza decennale nel campo dell’architettura e dell’ingegneria, hanno affermato di essere stati ispirati dalla tecnologia utilizzata nell’industria dei videogiochi e della computer grafica per creare le loro strutture. Utilizzando software all’avanguardia, lo studio è in grado di progettare edifici che possono cambiare forma in modo dinamico, adattandosi alle esigenze dei loro occupanti o alle condizioni climatiche.

Il primo progetto dello studio, un edificio residenziale di lusso, ha suscitato grande interesse e ha vinto numerosi premi per l’innovazione. L’edificio è stato progettato per cambiare forma in base alle preferenze dei residenti, con pareti che si aprono e chiudono per far entrare la luce del sole o proteggere gli abitanti dalle intemperie. Inoltre, l’edificio è in grado di generare la propria energia attraverso pannelli solari integrati nella sua struttura cambiante.

Lo studio Freeform sta attualmente lavorando a diversi progetti in tutto il mondo e sta ricevendo richieste da parte di privati e aziende interessati a edifici che possono assumere qualsiasi forma desiderata. I fondatori dello studio credono che questa tecnologia rivoluzionerà il modo in cui progettiamo e costruiamo gli edifici del futuro, offrendo una maggiore flessibilità e adattabilità alle esigenze dei nostri ambienti in continuo cambiamento.

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Invecchiamento cerebrale: l’esercizio fisico rallenta il declino cognitivo

L'esercizio fisico è spesso associato a benefici per la salute fisica, come il miglioramento della forma cardiovascolare e...

Le Proteine nel Sangue Possono Individuare il Cancro 7 Anni Prima della Diagnosi

La ricerca sul cancro è un campo vitale nella sanità, ma ancora oggi molte diagnosi avvengono in stadi...

Aviaria: allarme anche a New York per i volatili

L'aviaria negli Stati Uniti è un topic scottante a causa soprattutto dell'epidemia che si sta diffondendo tra gli...

iPhone 17: in arrivo un design super sottile

Se gli iPhone 16 in arrivo quest'anno avranno un design molto simile a quello della generazione precedente, lo...