Array

Google Pixel batte iPhone 7 in velocità, ma solo in specifici test: ecco i video

Date:

Share post:

Google Pixel rappresenta l’ultima linea di dispositivi di cui la società si è fatta carico della distribuzione e dell’introduzione sul mercato. Un mercato che sta conoscendo dei dispositivi davvero interessanti che puntano a tenere saldamente testa ai più blasonati ed apprezzati top di gamma, primo fra tutti l’ultimo ritrovato della tecnologia Apple, ovvero l’ultimo iPhone 7.

Oggetto di test pratici e di pura resistenza, gli ultimi Pixel Phone rappresentano lo stato dell’arte made in Google per la telefonia mobile. Ma l’aspetto estetico, come abbiamo avuto modo di apprendere nel tempo, non è tutto. In sostanza, infatti, Google Pixel si pone quale degno rivale di un iPhone 7 attualmente in testa ad ogni classifica di benchmarking. Il competitor, in tal caso, è stato messo alle strette dal Pixel Phone, il quale ha evidenziato un’ottima capacità di elaborazione dei processi in molti comparti.

Benché non sia, almeno in senso assoluto, il device migliore del mercato, Google Pixel si è dimostrato all’altezza (ed anzi addirittura superiore) di iPhone 7 in termini di velocità nella gestione dell’apertura app, della fotocamera ed in particolare al sistema di accesso al terminale tramite scanner di sicurezza fornito in dotazione con il sensore per le impronte digitali. Dalla comparativa, almeno in queste situazioni tipiche di utilizzo, i telefoni di BigG sono risultati sensibilmente superiori.

Il risultato dei test può essere visto attraverso due diversi videoclip reperiti su Youtube, i quali dimostrano la grande velocità nelle gestione dell’unlock tramite fingerprint sensor anche a fronte della disabilitazione delle animazioni di sistema mentre, nel secondo video, le differenze risultano meno evidenti, dimostrando un sostanziale equilibrio nell’apertura dei videogiochi e delle applicazioni dedicate alla navigazione internet.

Due smartphone diversi ma egualmente performanti, dunque. Vi lasciamo con i due video di cui vi parlavamo sopra. Preferite iPhone 7 o l’ultimo Google Pixel? A voi la parola.

LEGGI ANCHE: Google Pixel XL ai benchmark, un risultato davvero inatteso

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

sei − 1 =

Related articles

Ghiaccio: i virus antichi della Groenlandia potrebbero rallentare lo scioglimento

Recentemente, una scoperta sorprendente ha acceso nuovi dibattiti nel mondo scientifico: virus giganti, antichi e quasi dimenticati, sono...

Hai vinto una box UEFA EURO 2024: attenzione alla truffa

In occasione dell'inizio del campionato europeo di calcio 2024, i malintenzionati del web hanno pensato bene di creare...

Recensione Epomaker DynaTab 75X: una tastiera meccanica davvero unica

Epomaker Dynatab 75X non è la classica tastiera meccanica del brand orientale di cui vi abbiamo parlato ampiamente nel...

Scoperti Sette Pianeti Erranti: Misteriosi e Inquietanti

I pianeti erranti sono corpi celesti che non orbitano attorno a una stella. A differenza della Terra e...