Array

Microsoft estende il periodo gratuito di aggiornamento da Windows 10 S a Pro

Date:

Share post:

Nelle ultime ore, Microsoft ha rilasciato un’importante notizia che riguarda un’offerta molto interessante. Gli utenti di Windows 10 S potranno effettuare un aggiornamento gratuito che gli permetteranno di passare a Windows 10 Pro. Tale mossa potrebbe suggerire che gli acquirenti non sono del tutto soddisfatti della versione “castrata” di Windows 10 poiché è possibile soltanto eseguire app provenienti dal Windows Store.

Windows 10 S può essere paragonato a Chrome OS. Il colosso di Redmond ha lanciato il particolare sistema operativo a maggio 2017 sostenendo che sarebbe un ecosistema sviluppato per le scuole e per quelle aziende che non hanno bisogno della versione Full. Windows 10 S viene fornito con alcune restrizioni: è possibile scaricare le applicazioni soltanto dallo store ufficiale e Microsoft Edge è il browser predefinito.

Microsoft Windows 10 S estensione

Windows 10 S: sarà possibile passare gratuitamente a 10 Pro fino alla fine di marzo 2018!

Anche se è possibile effettuare il download di altri browser sempre dal negozio dell’azienda, Edge e Internet Explorer rimarranno le applicazioni predefinite per l’apertura dei file .htm. Bing è il motore di ricerca predefinito in Edge e IE e non è possibile sostituirlo. Microsoft ha giustificato queste restrizioni poiché aiutano a mantenere Windows 10 S facile da amministrare ed utilizzare.

La società di Satya Nadella ha affermato anche che gli utenti, che non riescono a trovare le applicazioni di cui hanno veramente bisogno, possono effettuare l’upgrade a Windows 10 Pro per 49 dollari. Tutti gli acquirenti del Surface Laptop, l’ultimo prodotto di fascia alta con Windows 10 S pre-installato, però, hanno la possibilità di effettuare l’aggiornamento alla versione Pro gratuitamente fino al 31 dicembre 2017.

Attraverso il blog ufficiale, la società ha esteso l’offerta dell’upgrade gratuito a 10 Pro fino al 31 marzo 2018. Il motivo di questa scelta fatta da Microsoft è per dare una maggiore flessibilità a coloro che cercano il dispositivo perfetto da utilizzare a scuola o in vacanza. Purtroppo in questo momento non abbiamo ancora nessun dato ufficiale riguardo alla percentuale di installazioni di Windows 10 S.

Microsoft Windows 10 S estensione

Fonte

Alessio Salome
Alessio Salomehttp://#
Mi occupo principalmente di smartphone e tablet da più di 3 anni con una passione che mi spinge a tenermi aggiornato continuamente su tutte le novità in commercio. Scrivendo articoli, posso esprimere un parere obiettivo su ogni dispositivo che fa il suo ingresso nel mercato. Android è stato il mio primo sistema operativo mobile fin dal 2012 e da allora non l'ho più abbandonato. Blogger per passione ma anche per lavoro con collaborazioni attive con altri blog.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

3 − due =

Related articles

Il sangue dei centenari e il loro segreto

Con il miglioramento della qualità di vita nel mondo in generale, anche nei paesi in via di sviluppo,...

Adesso WhatsApp consiglia quale sticker inviare

Una nuova funzione volta a migliorare l'espressività all'interno delle chat sta per arrivare su WhatsApp. Di che si...

L’Uguaglianza in Matematica: Un Concetto Complesso

In matematica, l'uguaglianza è stata storicamente considerata un concetto semplice e intuitivo. Ad esempio, l'uguaglianza 2+2=4 è una...

Recensione AVM FRITZ!Dect 200 – una presa smart economica

AVM FRITZ!Dect 200 è una piccola presa smart molto economica che punta a fornire al consumatore finale il miglior...