Salute: dormire sulla schiena può migliorare il sonno

Date:

Share post:

Il modo in cui ci posizioniamo durante il sonno può influenzare notevolmente la qualità del riposo notturno. Molti esperti sostengono che dormire sulla schiena, sebbene possa sembrare una posizione poco comune, possa effettivamente migliorare il sonno. Ad esempio, aiuta a ridurre la pressione sulla colonna vertebrale, perchè la posizione imita la postura eretta. Dormire sullo stomaco, invece, con la testa di lato è come avere la testa girata in una direzione per ore mentre si è seduti o in piedi, e ciò può causare dolore anche se, all’apparenza, sembra essere maggiormente distensiva e rilassante.

È molto più facile far riposare la colonna vertebrale sdraiandosi sulla schiena, usando cuscini adatti e confortevoli, mantenendo la curva naturale della colonna vertebrale. L’allineamento corretto della colonna vertebrale favorisce una migliore circolazione sanguigna e può contribuire a ridurre il rischio di problemi spinali a lungo termine. Sebbene il sonno supino possa avere benefici non è sicuramente la posizione più popolare in età adulta.

 

Dormire sulla schiena può migliorare la qualità del sonno

In generale dormire le ore sufficienti è fondamentale per la salute e per questo è importante combattere il jet leg sociale. Non tutti inoltre hanno bisogno di dormire agli stessi orari. Le persone infatti, si dividono in allodole o gufi. Un altro beneficio del dormire sulla schiena è la prevenzione delle rughe e dell’acne. Quando dormiamo su un cuscino o un materasso, la pressione e il contatto costante con la pelle possono causare la formazione di rughe e favorire lo sviluppo di acne. Dormire sulla schiena riduce il contatto diretto del viso con il cuscino, riducendo così il rischio di danni alla pelle e promuovendo una pelle più sana nel tempo.

Per coloro che soffrono di reflusso acido o bruciore di stomaco, dormire sulla schiena può fornire un sollievo significativo. Mentre dormiamo in questa posizione, lo stomaco si trova più in basso rispetto all’esofago, il che può aiutare a prevenire il reflusso di acido. Questo può portare a un sonno più tranquillo e ridurre la frequenza e l’intensità dei sintomi del reflusso acido. Può anche favorire un migliore allineamento delle vie respiratorie, aiutando così a prevenire o ridurre i disturbi respiratori notturni come l’apnea del sonno. Quando si dorme sulla schiena, le vie aeree sono meno soggette a restrizioni o ostruzioni, consentendo un flusso d’aria più agevole. Ciò può ridurre i rischi associati a problemi respiratori e contribuire a una respirazione più regolare durante il sonno.

Mentre il dormire sulla schiena può offrire numerosi benefici, può risultare difficile per alcune persone adattarsi a questa posizione. Ecco alcuni consigli per rendere più confortevole dormire sulla schiena: utilizzare un cuscino sottile sotto la testa, posizionare un cuscino sotto le ginocchia per supportare la parte bassa della schiena, utilizzare un materasso di supporto, evitare di dormire con le braccia sollevate sopra la testa e sperimentare l’uso di cuscini di sostegno per evitare il rotolamento laterale durante la notte. Sebbene non sia adatta a tutti e possa richiedere un periodo di adattamento, vale la pena sperimentare il dormire sulla schiena per godere dei suoi numerosi effetti positivi sul sonno e sulla salute.

Foto di Dieter Robbins da Pixabay

Annalisa Tellini
Annalisa Tellini
Musicista affermata e appassionata di scrittura Annalisa nasce a Colleferro. Tuttofare non si tira indietro dalle sfide e si cimenta in qualsiasi cosa. Corista, wedding planner, scrittrice e disegnatrice sono solo alcune delle attività. Dopo un inizio su una rivista online di gossip Annalisa diventa anche giornalista e intraprende la carriera affidandosi alla testata FocusTech per cui attualmente scrive

Related articles

Anker Solix Solarbank 2: capacità maggiorata e microinverter integrato

Anker Solix è a tutti gli effetti uno dei marchi leader per le soluzioni elettriche da balcone o da giardino, consapevole del...

Narcisismo nelle donne: impatti sulla violenza da parte del partner e sul bullismo

Il narcisismo è una condizione psicologica caratterizzata da un senso esagerato di importanza personale, necessità di ammirazione e...

Nankurunaisa: la filosofia giapponese del “Con il tempo si sistema tutto”

Il Giappone è una terra ricca di cultura, tradizione e saggezza millenaria. Tra le numerose espressioni e concetti...

Cellule staminali intestinali: una rivoluzione nella medicina rigenerativa

Negli ultimi anni, la scoperta e lo studio delle cellule staminali hanno aperto nuove prospettive nella medicina rigenerativa,...