Array

Samsung batterie: esplode un altro telefono, questa volta di serie J

Date:

Share post:

Samsung Electronics passerà sicuramente alla storia per un Note 7 certamente ben lontano dalle aspettative. Ad ogni modo, dopo il Samsung Galaxy S7 Edge aggiuntosi alla lista dei device esplosivi, pare che la questione sia da estendere anche ad un altro episodio, per il quale restano da chiarire le dinamiche e la posizione della società, secondo quanto appreso da ABC News.

La vicenda si svolge in Francia e riguarda il telefono di un utente che, nelle tarde ore della giornata di Domenica, ha spontaneamente preso fuoco. Non si tratta di un Note 7, non si tratta di un S7 Edge ma bensì di un Samsung Galaxy J5. Pare che il terminale, di punto in bianco, si sia dato alle fiamme, implodendo poi molto rapidamente.

Bouyirdane Lamya, questo il nome dell’interessata, ha dichiarato alla Associated Press di aver notato che il proprio telefono era molto caldo e di aver provveduto a gettare lontano il terminale dopo essersi accorta che quest’ultimo presentava un rigonfiamento che ha portato, successivamente, all’uscita di fumo, davanti agli occhi del figlio di soli quattro anni.

samsung galaxy j5

La donna, secondo quanto riferito, presa dal panico ha visto il proprio telefono prendere spontaneamente fuoco dalla parte posteriore. Suo marito, una volta accortosi dell’accaduto ha poi provveduto a spegnerlo in fretta. Una vicenda risoltasi positivamente, ma poteva finire molto peggio. La signora ha riferito del fatto che lo smartphone Samsung era stato acquistato solo lo scorso Giugno 2016 online in occasione di una serie di sconti su un sito web di comprovata affidabilità.

La donna, a fronte dell’accaduto, ha deciso di procedere formalmente contro Samsung Electronics, la quale ha recentemente fronteggiato due campagne di richiamo per i suoi phablet top di gamma della linea Note 7 il cui problema risiede nella gestione energetica della batteria.

La società, in proposito a quest’ultima vicenda, non si è ancora espressa, in luogo dell’invio di una e-mail chiarificatrice cui si attende ancora una risposta. A voi è capitato di vedervi esplodere lo smartphone, Note 7 a parte? Fatecelo sapere così da essere di aiuto alla comunità. Aspettiamo i vostri commenti.

LEGGI ANCHE: Samsung: esplode un altro smartphone, ma non è un Note 7

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

1 commento

  1. Esplosioni no, ma il mio s6 edge a volte scalda veramente tanto solo stando in tasca, lo devo spegnere per 15 minuti.
    Per sicurezza la notte non lo lascio in carica.
    Sono il solo ad avere questo problema?
    Non ho programmi particolarmente pesanti installati, questo è un po’ frustrante.
    Sono veravigliato invece dalle performance del mio Honor 8…spettacolare, complimenti Honor.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

13 − 2 =

Related articles

Mancanza di voce interiore: un novo studio rivela il suo impatto sulla memoria

In un recente studio, un team di ricercatori ha scoperto che la mancanza di una voce interiore potrebbe...

Rivoluzione digitale: impatto nei settori chiave

L'impatto delle tecnologie digitali si estende in molteplici settori, trasformando radicalmente il modo in cui interagiamo, sia nelle...

Apple Vision Pro in arrivo in nuovi paesi: ecco quali

Lo scorso febbraio, Apple ha lanciato sul mercato il suo tanto atteso visore AR/VR, Vision Pro. Considerando la...

Recensione YI PRO 2K: telecamera WiFi economica dalle buone performance

YI PRO 2K è una telecamera WiFi da interno, un relativamente piccolo prodotto che porta il consumatore ad avere la...