Zombie: la malattia trasmissibile all’uomo

Date:

Share post:

Di recente, negli Stati Uniti, due cacciatori sono morti a causa di una malattia particolare rara. A preoccupare è il fatto che questa malattia sia passata dai cervi agli esseri umani. Si tratta di una patologia nota non scientificamente come del cervo zombie ed è causata da un prione incurabile. Per intenderci, è la stessa classe di malattia dell’encefalopatia spongiforme bovina, o ai più morbo della mucca pazza. La colpa sembrerebbe per aver consumata la carne di un esemplare infetto.

Come detto, si tratta di una malattia rara negli esseri umani e due casi, tra le varie possibilità, potrebbe indicare che ci sia stato un salto dagli animali all’uomo. Questo passaggio del cervo zombie è sostanzialmente lo stesso che sta avvenendo con l’aviaria che passa dai bovini all’uomo. Non è un patologia curabile

 

Cervi zombie e i prioni

Tutto questo preoccupa. La diffusione del cervo zombie avviene tra la stessa specie per contatto diretto con i fluidi corporei. Nell’uomo il passaggio potrebbe avvenire nello stesso modo, ma soprattutto il rischio più grande è legato al consumo di carne infetta. Il contagio tra la popolazione animale aumenta anno dopo anno e questo aumenta il rischio nell’uomo visto la popolarità della carne in questione.

Le parole delle autorità sanitarie: “Sebbene il nesso di causalità rimanga non dimostrato, questo cluster sottolinea la necessità di ulteriori indagini sui rischi potenziali del consumo di cervi infetti da CWD e sulle sue implicazioni per la salute pubblica. Cluster di casi sporadici di CJD possono verificarsi in regioni con popolazioni di cervi confermate da CWD, suggerendo una potenziale trasmissione di prioni tra specie. La sorveglianza e ulteriori ricerche sono essenziali per comprendere meglio questa possibile associazione.”

Related articles

Super Casa Smart, tanti servizi e una sola bolletta con Optima Italia

Avete sempre sognato di avere a disposizione una soluzione integrata che possa consentirvi di gestire servizi fondamentali come...

Ghiaccio: i virus antichi della Groenlandia potrebbero rallentare lo scioglimento

Recentemente, una scoperta sorprendente ha acceso nuovi dibattiti nel mondo scientifico: virus giganti, antichi e quasi dimenticati, sono...

Hai vinto una box UEFA EURO 2024: attenzione alla truffa

In occasione dell'inizio del campionato europeo di calcio 2024, i malintenzionati del web hanno pensato bene di creare...

Recensione Epomaker DynaTab 75X: una tastiera meccanica davvero unica

Epomaker Dynatab 75X non è la classica tastiera meccanica del brand orientale di cui vi abbiamo parlato ampiamente nel...