Netflix: contenuti video offline utilizzano nuovi codec ottimizzati

Date:

Share post:

Netflix, come ormai noto a tutti gli adepti ed agli interessati del panorama dei contenuti streaming online House& Mobile, ha introdotto la funzione offline per i video che, quindi, possono essere ora liberamente scaricabili per essere visualizzati in modalità non in linea.

Ad ogni modo, cosa forse che non tutti sanno, sono state apportate delle modifiche al livello encoding dei contenuti video che, quindi, non risentono dell’influenza dei formati AVCMain(H.264/AVC) e HEVC, come per i contenuti UHD senza HDR ma, piuttosto, le novità viste con AVCHi-Mobile (H.264/AVC) e VP9-Mobile.

AVCMain adopera un’ottimizzazione mirata sui contenuti secondo un sistema introdotto lo scorso anno che si basa sull’enconding video sul singolo titolo. L’ultima novità, invece, fornita per i video offline conta su una più avanzata tecnologia software che si rende utile per l’intervento sulle singole parti che contribuiscono a formare il video Netflixnetflix video offline codec

Ogni singola porzione video viene analizzata in dettaglio secondo uno schema che tiene conto del dettaglio immagine, del moto e di una serie di altri parametri che, a seguito dell’ottimizzazione mirata, consentono di evitare, da un lato, una perdita di qualità o una sua discrepanza tra i fotogrammi e, dall’altro, un risparmio notevole di banda a motivo di una maggior compressione delle scene.

Tradotto in termini percentuali, possiamo dire che l’utilizzo dei due nuovi sistemi di codifica porti ad un risparmio netto compreso tra il 15% ed 19% in termini di banda ed un vantaggio sul codec VP9-Mobile del 36%, così come visibile dal grafico sopra esposto.

Allo stato attuale, questi due nuovi sistemi di codifica sono utilizzati  a senso unico nei confronti dei video Netflix in download. Il codec AVCHi-Mobile, in particolare, si applica ai device Apple mentre VP9-Mobile su sistemi Android. Una potenziale loro implementazione software agli stream in riproduzione su mobile è attesa nel prossimo futuro. netflix

Che cosa ne pensate di Netflix Italia? Siete passati definitivamente alla convenienza ed all’affidabilità del servizio o c’è ancora qualcosa che non vi convince? Lasciateci una vostra dichiarazione al riguardo.

LEGGI ANCHE: Netflix offline, ora film e serie TV si possono scaricare

Federica Vitale
Federica Vitalehttps://federicavitale.com
Ho studiato Shakespeare all'Università e mi ritrovo a scrivere di tecnologia, smartphone, robot e accessori hi-tech da anni! La SEO? Per me è maschile, ma la rispetto ugualmente. Quando si suol dire "Sappiamo ciò che siamo ma non quello che potremmo essere" (Amleto, l'atto indovinatelo voi!)

Related articles

Animali: davvero riescono a sentire l’odore della paura degli esseri umani?

Negli annali della storia umana, la convinzione che gli animali possano percepire l'odore della paura negli esseri umani...

La ‘Mano di Irulegi’: Un Antico Mistero della Lingua Basca Risolto?

Le radici della lingua basca, uno degli enigmi più affascinanti della linguistica europea, potrebbero essere alla luce grazie...

Vaiolo dell’Alaska: colpita la prima vittima, ma quali sono i sintomi?

Nel panorama medico mondiale, un'inquietante minaccia ha riacceso le luci dell'attenzione: il vaiolo dell'Alaska. Con la conferma della...

I serpenti si evolvono a velocità incredibili: un mistero per gli scienziati

I serpenti sono creature affascinanti e misteriose, e uno dei loro segreti più enigmatici è la loro capacità...